Guida ai Deck di Gwent – Eithne Deadly Oak |Analisi e Video |

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Bentrovati con un nuovo appuntamento con le analisi dei deck competitivi di Gwent. Oggi vi porto la lista aggiornata di Eithne; una lista da ladder super performante!

Gameplay

Il gameplay generale dell’ Eithne Deadly Oak lo conosciamo ormai molto bene puntiamo a rimuovere le engine avversarie prendendo vantaggio dai punti body dei nostri removal e dei nostri effetti Deathblow, ne troviamo i principali esempi in Milaen, Sentinella di Brokilon e Sirssa.

Milva e Spadaccino Elfico forniranno grossa value a turno grazie a ping e potenziamenti mentre Morenn Mannaia e La Grande Quercia ci daranno swing di danni o buff interessanti anche a round molto corto per andare a rimuovere quelle engine fastidiose che spesso non hanno piu di 4 punti body (mannaia puo spallamare anche rimozioni da 8+ punti se giocato a inizio round).

Ida ci garantirà una rimozione sicura su eventuali manufatti avversari mentre Ithlinne e Gabor sono i nostri carryover da usare preferibilmente a round 2 ma vista la loro estrema duttilità sono ottime anche per un round 3 medio-lungo.

Gregoire e Sheldon sono le nostre finisher principali, grazie al potere di Eithne e al pacchetto nani ormai usato in qualunque lista Scoiatael non avremo problemi a trarre la massima value da entrambi che regaleranno una vagonata di punti come nostre giocate finali andando anche a ribaltare game che sembravano inizialmente senza speranza.

Il resto dei nostro bronze package è composto dalle piu usate e performanti carte St del meta come Dragone Vrihedd e Dol Blathanna Arco, che oltre a setuppare i nostri deathblow possono andare a competare una rimozione su una engine o su una Thrive avversaria regalandoci anche qualche punto di body.

Eithne Deadly Oak Decklist
Eithne Deadly Oak – Decklist

Conclusioni

Una lista solida e ormai molto conosciuta di St che visti i nerf pesantissimi a Skellige e Mostri nell’ultimissima patch puo’ tornare a dettare legge nella ladder,consigliatissima.

Al solito per rimpiazzamento carte,gameplay e tips ai vari matchup non dimenticate di dare un occhio attento al video!

Enjoy!

Eithne Deadly Oak – Video Guida


Guida ai Deck di Gwent – Eithne Deadly Oak |Analisi e Video |
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701