CD PROJEKT RED annuncia Novigrad, la seconda espansione di GWENT: The Witcher Card Game.

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ambientato nel sottobosco malavitoso di Novigrad — una delle location principali che i giocatori hanno avuto la possibilità di esplorare in The Witcher 3: Wild Hunt — la nuova espansione di GWENT aggiunge una nuova fazione chiamata Il Sindacato. La fazione porta con sè oltre 90 carte e 5 nuovi comandanti, tra cui i peggiori ricercati che la città abbia mai visto. L’espansione aggiunge anche 15 carte multi-fazione, che possono essere utilizzate sia nei mazzi del Sindacato, sia in mazzi di altre fazioni.

L’espansione introduce un set di nuove abilità e meccaniche che permettono ai giocatori di combattere con strategie inedite. Utilizzare le Corone, una nuova risorsa da battaglia, permetterà ai giocatori di avere unità con l’abilità Tariffa che attaccheranno l’avversario nei modi più vili. Piazzare una Taglia su un nemico ed eliminarlo rifornirà le riserve di Corone del comandante. Crimine, una nuova categoria speciale, permette ai giocatori di guadagnare il vantaggio in battaglia e potenziare le unità alleate con la parola chiave Intimidazione. E questa è solamente la punta dell’iceberg.

Prima dell’uscita dell’espansione, i giocatori possono usufruire di un’offerta speciale per il preorder di Novigrad. È possibile preordinare due pacchetti, entrambi i quali contenenti barili di Novigrad con le carte dell’espansione, assieme ad un dorso carta animato.

Scopri di più sull’offerta preorder di Novigrad

Novigrad è in arrivo in GWENT su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 28 Giugno 2019. L’espansione verrà rilasciata gratuitamente sotto forma di aggiornamento. Per maggiori dettagli, visita il sito ufficiale dell’espansione e segui le novità su playgwent.com.


CD PROJEKT RED annuncia Novigrad, la seconda espansione di GWENT: The Witcher Card Game.
Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701