Guida Hunter Markmanship 6.1 Default


Introduzione

L’Hunter generalmente ha subito molte variazioni dall’uscita di Warlords of Draenor, con la rimozione di molte abilità basate sull’utility personale o su un particolare enchounter di un Boss. Fortunatamente il Markmanship è quello che ha ricevuto meno rimozioni, lasciandoli il suo CD Offensivo e l’abilità di execute. In compenso però i suoi danni sono diventati tutti statici, e non c’è più un DOT da gestire; oltre al fatto che è stato rimosso l’http://it.wowhead.com/spell=3044/tiro-arcano dalla sua rotation, facendo diventare quindi il suo Filler il costoso http://it.wowhead.com/spell=19434/tiro-mirato. E’ diventato anche statico nel movimento, dato che ora bisognerà stare il più fermi possibile per tenere sempre attivo un buff chiamato http://www.wowhead.com/spell=76659/mastery-sniper-training, che aumenta i danni e i critici inflitti di una certa percentuale.

In compenso però abbiamo ottenuto il nostro primo RAID CD, che è l’Aspect of the Fox (chi ha giocato a Cataclysm si ricorda la sua funzionalità), permettendo a tutto il raid entro 100 yard di distanza di poter castare in movimento per 6 secondi, permettendo l’uso di cure e DPS dai caster mentre si evitano abilità della fight.

Questa classe non ha subito comunque cambiamenti radicali dalla 6.1, apparte un leggero aumento nei danni, quindi per il momento possiamo benissimo parlare di Hunter in generale. La Build che si verrà a presentare è indicata per quei giocatori che sono abbastanza vestiti da poter entrare almeno alla Fonderia di Roccianera in modalità Normal.

Dai numeri generali che una classe può fare, il Markmanship è quello che stà a metà tra le altre 2 spec. Possiede un buon danno sia in Single Target che in AOE, ma non può dare il rendimento massimo che può fare un Beast Mastery o un Survival; però riesce a vincere a metà, contro fight cui sono presenti sempre 2 target vicino tra loro (vedi Hans’gar e Franzok o i Gemelli Ogron).

Parlando in generale quindi: Single Target Beast Mastery, Twin Target Markmanship, Multi target Survival.

Qui ci limiteremo a spiegare il Markmanship e quello che è in grado di fare.

Molti comunque pensano che l’Hunter in generale sia una classe facile e sottovalutata da molti ma non è così; ci sono tante cose da tenere conto che molti non visualizzano (sia esternamente dalla classe, che le prime volte), e se non affrontate ci si ritroverà sempre ultimi in classifica. Ora vedremo per punto queste cose, partendo con ordine:

Stat priority

Critico fino al 40%>Replicazione>Celerità>Versatilità>Maestria>Critico

Descrizione Stats

La novità di Warlords of Draenor sta nella nuova stat chiamata Replicazione, che consiste nel replicare i danni che vengono effettuati di una certa percentuale.

Però la storia del Markmanship è sempre stata quella di puntare sul Critico come fonte primaria (dato che i suoi danni sono tutti fatti da grandi critici), o almeno inizialmente fino al 40% di base, in modo che tutte le abilità durante il http://it.wowhead.com/spell=34483/mira-precisa criticano sempre. Raggiunta questa soglia si punterà a statistiche che possiedano sempre Replicazione.

Gemme ed Enchant

Le gemme ed enchant dipendono dal gear che si porta attualmente: se bisogna ancora raggiungere il soft-cap del Critico, si punterà a quella statistica; altrimenti si inizierà a mettere le gemme e gli enchant con Replicazione.

Glifi

I Glifi generalmente sono cambiati a seconda della fight cui si và ad affrontare, ma qui parleremo per Default e quelli che principalmente “possono starci” senza doverli mai cambiare.

Il primo fra tutto che onestamente non si andrà mai a cambiare (pena la morte) è quello del Glyph of Animal Bond, che permette di avere il 10% di cure aumentate permanentemente quando il tuo famiglio è attivo, facilitando gli Healer a curarti.

Un’altro modestamente importante invece è quello del Glyph of Deterrence, che riduce i danni subiti durante l’effetto diDeterrence fino al 50%. Sembra una scemata, ma ci sono certe abilità che passano questa immunità e l’aiuto nel dimmezzare i danni di questa abilità può salvarvi la vita.

Il terzo è quello che modestamente viene cambiato a seconda della fight, ma di Default si può sempre usare il Glyph of Liberation, che ti cura del 4% della vita totale per ogni Disengage lanciato. Ciò non vuol dire che debba essere usato a CD ogni volta, ma è comunque un’aiuto nel caso ci si trova a vita bassa mentre si sta anche schivando qualche abilità pericolosa.

Per quanto riguarda invece i Glifi Minori, l’unico importante per alcune fight è quella del Aspect of the Cheetah, che permette un leggero aumento alla velocità di movimento quando serve e non si viene più storditi in caso di danno subito. Per gli altri due scomparti potete mettere quello che volete.

Rotazione Single Target

La rotazione per Single target da Markmanship possiede solo 4 abilità (5 vi spiego dopo perchè) che in ordine di priorità si presentano così:

La quinta abilità non citata è il Barrage, da usare a CD solo se tutta la fight è costituita da un solo target; altrimenti si conserva fino all’arrivo di add.

Per quanto riguarda le abilità Passive abbiamo il Thrill of the Hunt. primo quando si attiva consiste nel ridurre il costo dell’ http://it.wowhead.com/spell=19434/tiro-mirato fino a 30 focus; questo può essere utile dato che se il colpo và anche in Critical ne ristora i 2/3 del costo, permettendone un’uso altissimo e fare tanti danni in poco tempo.

Rotazione Multi Target

Per Multi Target abbiamo due situazioni: Twin e Multi.

Twin: Quando sono presenti 2 target soltanto vicini tra loro, la rotation è uguale a quella del Single Target, tranne che per l’utilizzo a CD del Barrage.

Multi: Il Markmanship non possiede grandi doti di AOE, quindi la sua rotation rimane Single target fino al raggiungimento di almeno 5 target attivi. All’accadere di ciò, si sostituirà l’ http://it.wowhead.com/spell=19434/tiro-mirato con il http://it.wowhead.com/spell=2643/tiro-multiplo; lasciando invariato l’uso del http://it.wowhead.com/spell=53209/tiro-della-chimera e del http://it.wowhead.com/spell=53351/tiro-mortale (Barrage sempre a CD). Si inizierà anche a utilizzare a CD la Explosive Trap, da tenere attiva su più target possibile.

Cooldown

Il Markmanship possiede 2 CD Offensivi: Il http://it.wowhead.com/spell=3045/rapidita-di-tiro e il A Murder of Crows tramite il ramo dei talenti da utilizzare.

La prima è da usare a CD e, possibilmente anche insieme ai Trinket USE e ai corvi, per aumentare l’output di danni. Questo CD aumenta la velocità di cast del 40% e (insieme anche a Eroismo/Brama di Sangue) riduce sensibilmente il tempo di cast dell’ http://it.wowhead.com/spell=19434/tiro-mirato, permettedone un maggior uso.

Per quanto riguarda invece i Corvi, questa abilità può possedere comunque diversi scopi a seconda dell’enchounter da affrontare:

  • Se la fight è puramente Single Target, si utilizzerà a CD per aumentare i danni inflitti.
  • Se invece la fight possiede degli add (anche di una certa stazza), la strategia più ottimale è quella di usarli su di loro e ucciderli prima dei 15 secondi, per poterli riutilizzare su un’altro target o sullo stesso Boss.

L’opener è basilare: Precast di http://it.wowhead.com/spell=19434/tiro-mirato a 3; http://it.wowhead.com/spell=53209/tiro-della-chimera; Inizi la rotation.

Altro

Non c’è molto altro da dire, se non: Imparare la fight. Imparate a conoscere la vostra utilità a determinate abilità, a come utilizzare al meglio il vostro DPS e come tirare il vostro CD da raid nel migliore dei modi.

L’unico modo per imparare e “mettersi alla prova“, vedendo ciò che è giusto e ciò che è sbagliato; risolvendo il problema nel caso.