Xbox Wireless Headset: presentate le nuove cuffie

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella giornata del 16 febbraio 2021Microsoft ha presentato il nuovo Xbox Wireless Headset attraverso un blog post su Xbox Wire. La nuova cuffia è dedicata a tutte le console attualmente prodotte dall’azienda americana, ai PC ed anche agli smartphone per il gaming mobile. Sarà disponibile dal 16 di marzo, ma è già preordinabile sul Microsoft Store oppure dai principali rivenditori.

Le caratteristiche del Xbox Wireless Headset

Audio profondo ed immersivo

La caratteristica principale del Xbox Wireless Headset è il poter sfruttare le nuove tecnologie audio, adottate sulle nuove Xbox Series X/S. La cuffie punta all’immersione totale del giocatore, per renderlo partecipe in prima persona di ciò che accade a schermo a 360 gradi.

L’headset supporta tutte le più moderne tecnologie audio quali: Windows SonicDolby Atmos ed anche il Dolby Atmos. Tutte queste caratteristiche vi permetteranno sentire ogni minimo dettaglio, ogni piccolo suono che fino ad ora è rimasto sullo sfondo. Pensiamo, ad esempio, al suono dei passi che vi permette di localizzare i nemici nello spazio, oppure capire ad quale direzione siano sparati i colpi.

Un microfono pensato per le chat vocali

Oltre alle performance audio, l’Xbox Wireless Headset, può vantare anche un microfono di livello assoluto. Quest’ultimo è stato studiato per garantire comunicazioni chiare, che possano essere libere da fastidiosi rumori esterni. Infatti, quando non parlerete, il microfono si muterà in automatico, senza che dobbiate intervenire direttamente per lasciar fuori altri suoni dalle vostre chat. Chiaramente questa feature può essere disabilitata, e potrete mutare il microfono a vostro piacimento con il comodo switch. Inoltre, un led vi segnalerà quando il microfono è in funzione.

Design e materiali

L’Xbox Wireless Headset è stato studiato per garantire il massimo comfort, anche durante le sessioni di gaming più lunghe. La cuffia dovrebbe essere molto leggera, ma allo stesso resistente, con dei padiglioni in pelle di poliuretano molto spessi e soffici. E’ chiaro che, non avendo ancora il prodotto in mano, non si può dire se queste cose siano vere o no, ma speriamo di averle presto tra le mani.

Compatibilità, durata della batteria e prezzo

Una delle features più interessanti di questo headset (che non vediamo l’ora di provare), è la completa compatibilità non solo con le console Xbox, ma anche con i PC Windows e gli smartphone. La cuffia, infatti, comunica wireless con la console e via bluetooth con tutti gli altri dispositivi. Potrete, quindi, usare l’headset allo stesso tempo con la vostra Xbox e con lo smartphone, per parlare con gli amici mentre giocate.

Ancora non possiamo darvi dati certi sulla durata della batteria delle cuffie, che però pare promettente secondo i dati diffusi da Microsoft. L’headset promette ben 15 ore di durata con solo 3 ore di ricarica, e ben 4 con solo 30 minuti di ricarica.

Infine, l’Xbox Wireless Headset, verrà venduto al prezzo di 99 dollari (probabilmente convertito in 99 euro) sul Microsoft Store e dai principali rivenditori. Saranno disponibili effettivamente dal 16 di marzo, ma già da qualche giorno sono aperti i preordini.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701