Tronsmart Force 2: un nuovo speaker economico in arrivo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Tronsmart Force 2 è ormai pronto a debuttare sul mercato e si prepara a sbaragliare la concorrenza grazie al suo rapporto qualità/prezzo. La sua scheda tecnica è ricca di componenti importanti, che fanno pensare ad un prodotto di alto livello.

Anteprima del Tronsmart Force 2

Scheda tecnica

  • Qualcomm QCC3021 chip
  • AAC & SBC HD audio decoding
  • Broadcast mode to sync sound across 100+ speakers
  • Output di 30W (picco di 40W)
  • Bluetooth 5.0
  • IPX7 rated
  • 15 ore di playtime
  • Voice Assistant
  • Compatibilità con l’applicazione

La serie Force

La serie Force di Tronsmart ha sempre riscosso un discreto successo. Sia la critica di settore che la clientela ha amato questi speaker, che hanno venduto tantissime unità. Adesso, il Trosmart Force 2, vuole fare ancora meglio rispetto ai suoi predecessori grazie al support di un’azienda come Qualcomm.

Peculiarità del Force 2

Il chip QCC3021 promette delle prestazioni audio di altissima qualità. I due driver riescono a tirar fuori una potenza di 30W, con picchi massimi di 40. Nonostante questo, le dimensioni dello speaker rimangono decisamente contenute e non influiscono sulla sua portabilità. Inoltre, il Force 2, dispone della certificazione IPX7 che lo rende resistente agli schizzi d’acqua. Se non dovesse bastarvi la potenza che riesce a tirar fuori questa cassa, potrete connettere fino a 100 Force 2 contemporaneamente per creare dei veri e propri concerti.

Infine potrete comandare tutte le funzionalità della cassa tramite la comoda app disponibile per Android ed iOS. Con l’applicazione avrete a disposizione tantissimi profili diversi, in modo da soddisfare i vostri gusti musicali, anche quelli più esigenti. Molto presto avremo modo di provarlo a fondo, e vi daremo la nostra opinione su un prodotto che già da ora promette bene. Restate sintonizzati sulle nostre pagine, in modo da non perdervi la recensione del nuovissimo Tronsmart Force 2 che arriverà a brevissimo.

 

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701