Trastevere73 è ufficialmente un pilota di Monster Energy Yamaha

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il fortissimo Lorenzo Trastevere73 Daretti solamente poche ore fa ha siglato una partnership fondamentale per il prosieguo della sua carriera con il team di MotoGP della Yamaha per cui correrà nella prossima edizione del mondiale di E-MotoGP.

L’italiano è divenuto celebre in tutto il mondo dopo aver vinto per due volte di fila il mondiale esport dedicato al titolo di motociclismo, prima nel 2017 e poi nel 2018, riuscendo a creare quello che, storicamente, verrà ricordato come il “primo periodo di dominio” di un pilota per questa categoria.

Ex membro del team Mkers, Trastevere73 ha quindi compiuto il salto finale nella sua già straordinaria carriera competitiva, entrando come protagonista in uno dei team più blasonati e riconosciuti dell’intero mondo sportivo dei motori (a 2 e 4 ruote), e potendo vantare come compagni di squadra il velocissimo Maverick Viñales e Valentino Rossi, leggenda del mondo dello sport e del motociclismo che a 40 anni suonati continua a deliziare i tifosi con il suo incredibile talento in tutti i circuiti del mondiale.

In forze alla Yamaha, Trastevere73 avrà la grande opportunità di crescere e di scoprire quanti più segreti possibili, confrontandosi con gli specialisti ed i professionisti di questo storico e vincente team, pronto per servire il suo nuovo pilota nel raggiungimento del terzo titolo iridato.
In merito il Direttore Lin Jarvis ha affermato: “Desideriamo sostenere e incoraggiare Lorenzo in questa stagione. Non sarà facile ripetersi per la terza volta come campione. Gli eSports sono un settore in grande crescita e la competizione diventa sempre più dura ogni anno, ma abbiamo molta fiducia nelle capacità di Lorenzo“.

Per le gare ufficiali viene confermato il numero 58, ovviamente un chiaro riferimento a Marco Simoncelli, celebre pilota italiano di motociclismo scomparso tragicamente durante il Gran Premio di MotoGP della Malesia, a Sepang, nel 2011.

Il mondiale inizierà ufficialmente il prossimo 18 Luglio quando, nel circuito statunitense di Austin, si terrà la prima gara ufficiale del campionato 2019 di Motogp Esport e proseguirà fino alla pausa estiva con altre 3 gare (Sachsenring, Losail e Spielberg) nelle Domeniche immediatamente successive.


Trastevere73 è ufficialmente un pilota di Monster Energy Yamaha
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701