The Bazaar, il card game targato Reynad

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

The Bazaar è il nuovo card game sviluppato da Reynad, il famoso giocatore di HearthStone.
Non solo rappresentante del titolo, ma proprio sviluppatore dello stesso. Il progetto del giocatore è proprio partito dall’idea del gioco, passando per la pubblicizzazione.
Il gioco è ancora in fase di sviluppo e prova a cavalcare l’onda dei card game, iniziata dal titolo Blizzard.

L’idea alla base

Il gioco presenta un’impostazione particolare per un gioco di carte. Lo sviluppo parte da delle meccaniche già viste nei giochi da tavolo, per poi spostare il tutto su una piattaforma online.
L’idea della CDPorjektRed, e prima ancora di Abrakam (sviluppatori di Faeria), ha fatto breccia nei cuori delle case di produzione di nuovi card game.
Il distacco dal mondo ludico e videoludico di Magic è ormai una prassi per ogni videogioco in sviluppo negli ultimi anni.

La struttura di The Bazaar

La struttura del gioco è definita deckbuilding game: un gioco in cui, in ogni partita, partendo da una pool molto ristretta di carte, si costruisce il proprio mazzo per raggiungere la vittoria.
Questo per fornire a ogni giocatore, in ogni partita, il maggior bilanciamento e favorire il lato competitivo del card game.
All’interno del gioco saranno disponibili varie classi uniche, che potranno stutturare in ogni partita un modo diverso per vincere, adattandosi ad ogni situazione.
Forte è l’influenza di HearthStone per quanto riguarda plancia di gioco e grafiche in generali.

Sostenere lo sviluppo del gioco

Reynad, con un video che lasciamo a fine articolo, cerca sostegno, da parte del suo pubblico e non, per consentire lo sviluppo del gioco di sua invenzione, mediante una campagna di crowdfunding.
Il giocatore, in più, garantisce che l’aiuto dei singoli verrà ripagato in valuta di gioco per tre volte della spesa.
Da delle carte disegnate a mano si è arrivati a una vera e propria strutta di gioco.
Seguiremo lo sviluppo e lasciamo qui il link, nel caso vogliate sostenere la campagna.


The Bazaar, il card game targato Reynad
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701