Svelati i primi dettagli sul Campionato 2019 di MotoGP eSport!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Mancano ormai pochissimi giorni prima dell’attesissimo inizio del mondiale 2019 di MotoGP Esport, versione “esportiva” dell’omonimo campionato motociclistico organizzato dalla FIM e da Dorna Sport.

La competizione prenderà il via il prossimo 19 Giugno quando inizierà la prima fase di qualificazione online.
Tutte le sfide si svolgeranno in modalità “time attack“, con i migliori due giocatori per regione di appartenenza e piattaforma qualificati per la fase di PRO Draft, dove accederanno unicamente 72 piloti.

La sfide del Pro Draft serviranno per alleggerire ulteriormente il pool di giocatori, dato che al termine di questa terza ed ultima fase di qualificazione si salveranno unicamente 12 piloti, gli stessi che riceveranno un contratto ufficiale da uno dei Team della MotoGP e che parteciperanno al campionato mondiale 2019.

A dover difendere il titolo iridato, sarà ancora una volta l’Italiano (due volte) Campione del Mondo Trastevere73, da poco messo sotto contratto per il celebre team “Monster Energy Yamaha“, dove ad attenderlo c’erano Valentino Rossi e Maverick Viñales, piloti ufficiali della casa giapponese per il 2019 in MotoGP.


Svelati i primi dettagli sul Campionato 2019 di MotoGP eSport!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701