Stermy è il nuovo testimonial dell’Inter!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con l’apporto di Web Stars Channel, Alessandro Avallone sarà uno dei volti della campagna «Not For Everyone» dei Nerazzurri. 

Il celebre Alessandro Stermy Avallone, professionista italiano attivissimo nella scena degli Sparatutto e dei Battle Royale, sarà uno dei protagonisti della campagna di brand dell’Inter «Not For Everyone».
Questo straordinario giocatore è attivo nella scena esport da ormai 15 anni, e durante questi è riuscito a collezionare svariati premi e trofei internazionali, che gli hanno anche garantito di mettere da parte un gruzzoletto fatto di svariate decine di migliaia di Euro vincendo e giocando a livello professionale a più di 10 titoli diversi.

Stermy è stato inoltre uno dei più giovani giocatori ad aver mai partecipato ai World Cyber ​​Games, a soli 15 anni, ottenendo poi piazzamenti in vetta alle classifiche di prestigiosi eventi internazionali come l’Electronic Sports World Cup, il Cyber ​​Athlete Professional League World Tour e le World Series of Videogames.

Stermy è stato quindi scelto dall’Inter in collaborazione con Web Stars Channel, la prima digital company italiana che nel proprio roster può contare su altri famosi player come Thomas “Hal” Avallone  (fratello di Stermy) e Giorgio “Pow3r” Calandrelli, il più noto e seguito tra i giocatori italiani di Fortnite, entrambi protagonisti insieme a Stermy nella prima vittoria di una squadra italiana in un torneo di Apex Legends, durante lo scorso Twitch Rivals (qui altre informazioni).

Oltre a essere uno dei testimonial della campagna «Not For Everyone», Alessandro volerà presto anche in Cina, per partecipare ad un evento a Nanchino, una delle tappe del Summer Tour nerazzurro: scegliendo Stermy come uno dei testimonial, i Nerazzurri certificano cosi il sempre maggior rilievo che l’Esport sta avendo in Italia, con il settore degli esports ormai sempre più proiettato verso il grande pubblico e l’intrattenimento mainstream.


Stermy è il nuovo testimonial dell’Inter!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701