powned esports awards

Powned Esports Awards 2019: al via le votazioni per la Miglior Squadra!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Siamo lieti di presentarvi l’edizione 2019 del “Powned Esports Awards“, evento che servirà a celebrare i più grandi campioni e le realtà più vincenti degli esports italiani.

Rispetto all’edizione dell’anno passato in questa nuova manifestazione cambiano sia il nome, che da “Competitive Gaming” diventa appunto “Powned Esports Awards“, che il format, che da quest’anno prevederà non solo i voti della community ma anche quelli di 4 giudici molto speciali.

Il formato degli Awards

In questa nuova edizione della premiazione vi saranno due fasi: la prima, in cui la community dovrà scegliere (attraverso i suoi voti) quali saranno i 3 finalisti di ogni categoria, e la seconda fase (o fase finale), in cui saranno 4 giudici selezionati dalla nostra struttura a dover decretare, mediante un sistema di voti, quale sarà il vincitore di ogni categoria.

Il ruolo di Giudice verrà affidato a un quartetto composto da professionisti e ampi conoscitori del settore, figure che da tempo si battono per il pieno riconoscimento degli esports e per la diffusione del gaming competitivo.

Siamo quindi lieti di presentarvi i quattro giudici che daranno il proprio contributo legato alle caratteristiche personali: l’esperienza di Simone Akira Trimarchi, ex campione, caster, reporter e manuale storiografico vivente degli esports; l’eccentricità di Filippo Pedrini, content creator e guida sicura nel difficile mondo del marketing esport; la costanza di Francesco Deugemo Lombardo, una delle più celebri penne del giornalismo esports italiano, a cui si aggiungerà infine il “nostro” Marco Stak Cresta, in rappresentanza di tutta la struttura del network al tavolo della giuria.

Tutti i protagonisti selezionati nella prima fase sono stati già scelti dalla redazione di Powned (sotto l’attentissimo occhio dei 4 giudici) e verranno presto svelati sui nostri canali social, da cui sarà possibile votare il proprio candidato preferito. Come l’anno passato infatti, ogni membro della community potrà votare il suo giocatore preferito mettendo un LIKE su Facebook, Twitter o Instagram sul post del proprio candidato.

La prima categoria svelata è stata quella relativa al “Miglior Giocatore” del 2019, a cui segue oggi la presentazione dei candidati per il titolo di “Miglior Squadra“.
Nei prossimi giorni proseguiremo con la pubblicazione dei nomi relativi al “Miglior Caster“, “Miglior Titolo Esports“, “Miglior Coach“, “Miglior Storia” e “Miglior Evento Esports” con l’ultima categoria che sarà esclusiva per il decennio appena concluso e che vorrà celebrare il “Miglior Giocatore Italiano del Decennio 10/19“.

Come votare

Per votare, dovrete quindi semplicemente accedere ad uno dei canali presenti qui sotto e mettere un “like” sul post del vostro candidato. Non vi sono limitazioni di voti e potrete quindi mettere il “like” sia su un solo post a vostra scelta, sia su tutti quelli disponibili (quindi su Facebook, Instagram e Twitter).
Troverete tutti i post della votazione nelle seguenti pagine:

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701