Play Station 5 in arrivo: svelata la data di uscita!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fonte copertina/articolo: Wired

Con un nuovo articolo pubblicato sulla celebre rivista Wired, è stata da poco annunciata la data di uscita della nuovissima console di casa Sony, la “Play Station 5“.

Giunge quindi la conferma tanto attesa rispetto al nome ufficiale che avrà la nuova creatura di Sony, e dall’articolo di Wired abbiamo anche potuto conoscere i primi dettagli sulla prossima “stazione di gioco” come la data di uscita, alcuni interessanti dettagli sui controller ed anche le prime caratteristiche tecniche che contraddistingueranno la PS5.

La nuova console sarà disponibile a partire dal Natale del 2020, avrà sia la CPU che la GPU prodotte da AMD e riceverà una profonda rivoluzione nell’interfaccia di gioco che renderà l’UI della Play Station 5 molto più intuitiva e rapida rispetto a quella della console precedente.

Altre interessanti novità giungono anche per i giochi, Sony ha infatti spiegato che con la PS5 sarà possibile scaricare solo alcune parti dei vari titoli disponibili…su PS5 i giochi saranno infatti modulari e sarà possibile scaricare solo la modalità Singleplayer o solo la Multiplayer, arrivando finanche a rendere disponibili per il download delle semplici e specifiche modalità, senza cosi obbligare gli utenti a dover necessariamente scaricare l’intero gioco, rischiando di compromettere, inutilmente, parte della memoria disponibile.

Ultimo capitolo riguarda i controller, che oltre ad essere provvisti dell’Adaptive Trigger (i grilletti, L2 e R2, che saranno appunto di tipo adattivo), avranno anche una vibrazione più precisa ed intensa grazie al Feedback aptico; proprio in merito alla vibrazione, interessante è stato lo spunto del CEO di SIE Jim Ryan, che ha affermato che potremo sentire la differenza tra un’auto che si schianta contro un muro e uno scontro tra due giocatori su un campo di calcio, specificando anche che sarà possibile percepire la differenza nel camminare su un determinato terreno piuttosto che su di un altro.

Inoltre, ma su quest’ultima caratteristica non si hanno molte notizie, sembra che i controller saranno caratterizzati dalla presenza di una nuova assistente vocale integrata, che presumibilmente dovrebbe rendere molto più semplici le interazioni (vocali) tra il giocatore e la console stessa.

Nessuna menzione è stata fatta per il momento riguardo prezzi e modelli, anche se sembra che Sony possa pubblicare due versioni della nuova console: la Play Station 5 “standard” e quella che sarà invece contraddistinta dalla voce “PRO“, dedicata specificatamente ai giocatori professionisti esports.

Cosa ne pensate community? Siete pronti per una nuova era targata Play Station 5?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.