Luce su Good Game e AkiDragon, e sull’evento del 30 Agosto per COD Mobile

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso questo nuovo speciale vogliamo continuare il nostro lavoro di aggiornamento alla community rispetto ai principali protagonisti della scena italiana legata ai videogiochi competitivi, intervistando due note realtà del panorama attive principalmente nel settore di Call of Duty Mobile.

Stiamo parlando di good Game e di AkiDragon, brand legato a Goldfox Gaming che dal prossimo 30 di Agosto accompagneranno tutta la community di COD con un nuovissimo evento interamente dedicato alla scena mobile.

La Good Game (GG) in stretta Collaborazione con Akidragon, il brand di Goldfox Gaming dedicato al mondo dell”intrattenimento videoludico e non solo, darà vita il 30 agosto all’evento europeo EUCM, un torneo di Call Of Duty mobile, con montepremi in denaro sponsorizzato da Akidragon. Oltre a questo, Good Game si occuperà di realizzare attività nel settore gaming in tutte le sue forme, per PC, console,e mobile, oltre a fiere e raduni Comics.

La presenza di un brand giovane ma già importante come Akidragon, grazie anche al suo network di sponsor e partner, fornisce l’opportunità di progettare eventi importanti e innovativi nel settore gaming e eSport, grazie anche alla prossima apertura delle sue Game Arena (che potranno avvalersi di attrezzature esclusive fornite da E-BLUE, leader mondiale degli arredi per gamer) su tutto il territorio nazionale

Una delle figure cardine dietro il progetto è Giulio Di Giannantonio, nato a Roma nel 1984, e videogiocatore che vanta la sua prima interazione con il gaming con un commodore 64. In merito al suo impegno nel mondo degli esports, Giulio ci ha raccontato: “Tanta gente compresi alcuni dei miei parenti non hanno mai accolto con troppo entusiasmo questa  mia passione estrema per il gaming, ma ora si sono ricreduti tutti, ed anzi alcuni hanno anche iniziato a lavorare per me! Ho fondato la Good Game, espressione che nel gergo gaming significa aver fatto un buon gioco (soprattutto quando perdi) è che al contempo rappresenta anche una forma di rispetto per i giocatori avversari! La mia società si prefigge di far crescere sia i player che gli streamer trovando loro sponsor per incentivarli al gioco e per approfondire la loro passione per il gaming, trasformandola in un vero e proprio lavoro! La GG in oltre si occupa dell’organizzazione e gestione di eventi sia gaming che Comix rivolgendo lo sguardo verso il futuro e ipotizzando progetti che cambieranno il mondo del gaming portandolo ad essere vissuto in prima persona, tramite tecnologia sempre più avanzata e in fase di progettazione“!

In merito al prossimo evento di fine Agosto, sempre Giulio ci ha spiegato che “L’evento che è alle porte si chiama EUCM e comincerà il 30/8/2021, vi parteciperanno le squadre più forti di Call of Duty mobile di tutto il continente europeo. Il torneo si articolerà in scontri tra squadre 5 vs 5 fino ad arrivare alla finale che servirà a decretare la squadra vincitrice del premio di 200€ messo in palio da Akidragon, i dettagli li troverete nella descrizione della copertina che uscirà il 6/8/2021 su tutti i nostri social! Ovviamente anche il portale e i canali social di Akidragon saranno attivi nella promozione del torneo, e accompagneranno il “road to” con iniziative mirate a coinvolgere il grande pubblico.

Nel caso siate interessati a scoprire maggiori dettagli su questo evento, vi lasciamo il collegamento con il Canale Facebook dedicato – clicca qui

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701