Lotto e Mkers firmano un accordo biennale di sponsorship!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un importante azienda non endemica al settore degli eSports ha raggiunto un accordo con una importante realtà esportiva italiana: è infatti notizia di poche ore fa che la Lotto ed il team Mkers abbiano ufficialmente avviato una partnership della durata di due anni che certamente aiuterà il team al cui vertice c’è il cantante degli Zero Assoluto Thomas De Gasperi a svilupparsi e crescere in modo ancor più incisivo.

Il Presidente di Lotto Sport Italia, Andrea Tomat, ha cosi commentato la felice vicenda: “La sponsorizzazione del team Mkers ci proietta in una dimensione dello sport completamente nuova che sta conquistando un pubblico sempre più vasto. Contrariamente a quanto possa apparire, le competizioni virtuali rappresentano uno sport a tutti gli effetti. Proprio come le discipline tradizionali, gli eSport infatti richiedono preparazione, riflessi rapidi, capacità elevate, pensiero strategico e molto allenamento, anche fisico. Il fatto di essere tra i pochi brand sportivi a puntare concretamente sugli e-Sports è un’ulteriore conferma dell’identità in evoluzione di Lotto“.

Sulla stessa scia dell’entusiasmo le parole di Thomas De Gasperi, Presidente dei Mkers, che ha tenuto a sottolineare quanto sia importante che un brand come Lotto abbia deciso di investire nella scena eSportiva italiana: “È la prima volta in Italia  che un team di eSport si lega a un marchio di livello internazionale come Lotto. Nel recente passato, Lotto ha vestito grandi club come la Juventus e il Milan e attualmente firma le divise del Genoa e di tante altre squadre nel mondo. Per noi è un onore avere questa opportunità, ma allo stesso tempo è il riconoscimento del nostro lavoro svolto fin qui per rendere gli eSport una realtà. Chissà magari in un futuro non lontano uno dei nostri player potrà essere un testimonial come David Ferrer o Luca Toni”.

Cosa ne pensate di questa notizia community? E che tipo di “effetto domino” potrebbe scatenare nella scena nostrana l’ingresso di un colosso del mondo sportivo con una storia importante come Lotto?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701