Il Real Madrid tuona: “le notizie sulla nostra partecipazione al campionato cinese sono false”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi giorni fa tutti i siti riguardanti gli esports riportavano a gran voce il coinvolgimento dei blancos nel mondo sportivo/videoludico tramite il reclutamento di alcuni giocatori per competere in Fifa Online 4 nell’area della Cina.
La felicità generale per un ulteriore passo avanti nel progresso mondiale di queste discipline però è stata presto smorzata dalle dichiarazioni ufficiali degli addetti stampa della squadra, ed ogni interessamento o coinvolgimento del club è stato completamente escluso e dichiarato inesistente.

Una risposta piuttosto tardiva che dimostra la totale estraneità del club spagnolo, tirato in ballo da terze parti e solo ora venuto a conoscenza di essere dichiarato implicato in qualcosa a cui realmente non sono mai (forse) stati interessati.
Il post che ha dato il via a queste voci è comparso sul sito cinese Weibo, scatenando la curiosità dei giornalisti che si sono stretti intorno al club alla ricerca di qualche dichiarazione diretta.

La fake news era stata creata ad arte ed ha tratto in inganno tutti i maggiori addetti ai lavori nel settore (compresa la nostra redazione) che, fino alla smentita odierna, avevano preso per buona ogni singola parola uscita da quello che è poi stato riconosciuto essere un account falso.

Fonte: Dexerto

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701