lucca comics

Il Lucca Comics & Games si farà

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lucca Comics – La più importante Fiera Europea del Fumetto non ha nessuna intenzione di fermare le attività per il 2020, e rilancia un nuovo tipo di evento che andrà in scena dal 29 Ottobre all’1 Novembre in tutta Italia.

Rispetto alle passate edizioni quella di quest’anno durerà quindi un giorno in meno, ma a differenza di tutte le altre l’edizione 2020 si dividerà in “quattro”, e sarà molto più capillare e presente in vari punti del territorio italiano.

A dispetto di quanto si è normalmente portati a pensare in questo periodo, la Fiera avrà una sua edizione fisica vera e propria, con degli stand dal vivo che ospiteranno, sempre dal meraviglioso centro di Lucca, i visitatori che accorreranno (presumibilmente) da tutta l’Italia.

L’organizzazione ha già annunciato che il Lucca Comics & Games 2020 avrà molte meno persone del solito, e che gli ingressi saranno contingentati con la direzione dell’evento che ha assicurato che il tutto sarà fatto nella piena sostenibilità della città, e con tutte le dovute precauzioni del caso.

Un Lucca Comics & Games “crossmediale”

La Fiera si sposterà però anche su altri tre canali: la televisione, con il Lucca Comics che verrà trasmesso da Rai Play, Rai 4, Rai Sport e Radio 2, ma anche in streaming (ma questo lo sapevamo già) e finanche in modo “itinerante”, in giro per l’Italia in svariate fumetterie e negozi che aderiranno all’iniziativa.

I proprietari di determinate attività (come fumetterie e negozi dedicati al mondo dei Games e dei Comics) potranno infatti ospitare degli eventi legati a doppio filo con l’importante Fiera internazionale, e potranno farlo durante gli stessi giorni in cui si svolgerà il Lucca Comics & Games.

Il post ufficiale sul Lucca Comics

Ancora non sono purtroppo stati diffusi altri importanti dettagli sulla questione, ma gli organizzatori hanno promesso che nei prossimi giorni conosceremo molte più informazioni in merito all’edizione di questo 2020.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701