HotS Alpha : Tyrael

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non puoi giudicarmi! Sono io la Giustizia!”

– Tyrael, Arcangelo della Giustizia

Oggi vi presentiamo un altro video gameplay direttamente dall’Alpha e come avrete capito riguarderà Tyrael, l’Arcangelo della Giustizia direttamente dall’hack’n’slash Blizzard Diablo!
Giocare con Tyrael non è stato gratificante per me come usare un assassino a distanza casuale , ma è comunque un campione molto solido che, grazie alle sue mille utility, può cambiare il corso di un teamfight. Vi lascio quindi al video e dopo di esso a qualche info generica sul champion. Stay powa e al prossimo video su Powned.it!

[embedvideo id=”dh6GHjRXWAw” website=”youtube”]

Background

Tra gli angeli, Tyrael, l’Arcangelo della Giustizia, è diventato il più grande difensore dell’umanità. Con la sua spada El’druin si scaglia contro gli Inferi Fiammeggianti e i Primi Maligni, i quali avrebbero già da tempo schiavizzato Sanctuarium e l’umanità intera, se non fosse stato per il suo intervento.

Abilities

Q : Lama Punitiva, danno AoE al cast, teletrasporta con un secondo danno AoE Tyrael sul posto al ri-cast.

W : Rettitudine , scuda Tyrael e i suoi alleati. Può essere talentato per esplodere alla scadenza.

E : Punizione , un danno AoE (Ground Effect) che velocizza gli alleati che vi passano sopra.

R : Giudizio , carica il nemico, stunnandolo anche per 2 secondi e infliggendogli danni. Tutti i nemici colpiti durante la carica sono sbalzati all’indietro

R: Santificazione, rende invulnerabili tutti gli Eroi alleati, ma Tyrael deve rimanere immobile durante tutta la durata del cast.

  • La “Lama Punitiva” di Tyrael [Q] rallenta i nemici e infligge una moderata quantità di danni. Può essere usata per ritardare l’arrivo di un nemico mentre i propri compagni di squadra prendono posizione.
  • “Rettitudine” è per Tyrael uno scudo e una fonte di danni, da usare quando ci si trova nel cuore della battaglia.
  • Nella mappa Contea del Drago, l’abilità “Lama Punitiva” [Q] consente di raggiungere più velocemente i santuari.
  • Nella mappa Miniere Infestate, usare l’abilità “Santificazione” [R] sul golem quando sta per morire, può allontanare i nemici, consentendo ai compagni di squadra di Tyrael di raccogliere i teschi!

“Saluti, mortale…”

La nuova skin alternativa di Tyrael che presentiamo incuterà di certo il terrore nel cuore dei Nefilim e di tutti i mortali!

  • Tyrael demoniaco – Si dice che tra tutti gli Aspetti del Peccato, Tyrael, il Signore della Superbia, sia il più spietato. Ogni sua azione e ogni suo pensiero è volto unicamente a compiere il volere del suo unico padrone: se stesso.

Se volete un alleato più angelico e… piumato, abbiamo quello che fa per voi!

  • Tyrael serafino – Con occhio stanco, il neo nominato Alto Serafino Tyrael osserva Sanctuarium. Dopo la distruzione del Paradiso Celeste, questo mondo è l’ultimo bastione che si erge contro l’ira di Imperius.
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701