H1Z1: CW trasmetterà il primo torneo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo il successo del documentario Mortal Kombat X: Machinima’s Chasing the Cup, il network americano CW, principalmente conosciuto per le varie serie DC Comics come The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e Arrow, torna sugli esports con il primo torneo di H1Z1: King of the Kill.

Le cinque puntate, della durata di un’ora, vedranno quindici squadre di cinque giocatori competere per il mastodontico montepremi da 300.000$.

Lo show andrà in onda a partire dal 20 Aprile sul canale televisivo di CW preceduto dagli episodi del documentario H1Z1: Fight for the Crown, riguardante la preparazione al torneo del team Echo Fox.

“Il pubblico che guarda le nostre serie TV coincide con i giocatori professionisti e i fan degli esport. La gente che vuole seguire gli esport fa già parte dei nostri spettatori” ha dichiarato un portavoce di CW a Dot Esports.

Oltre ai sopracitati Echo Fox, parteciperanno al torneo anche i Rogue, i Panda Global e i Denial Esports, tra i più noti.

Il formato del torneo sarà molto particolare e difficile da imitare per gli altri titoli che si dividono la scena esportiva.

I 15 team partecipanti al torneo si schiereranno contemporaneamente, 75 giocatori nello stesso campo di battaglia per un’ora nel tentativo di vincere i 300.000$.

Sicuramente ci sarà da divertirsi e il tema del gioco favorisce un format simile, inoltre, l’interesse di un network americano così importante, punterà i riflettori sulla scena esportiva che già altrove nel mondo gode di enormi successi.

Pensate che il formato del torneo possa essere spettacolare? Credete che un torneo simile  in onda su un importante network americano possa portare altre televisioni ad interessarsi al fenomeno?

Fateci sapere cosa ne pensate e alla prossima!


H1Z1: CW trasmetterà il primo torneo
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701