Formula Uno Esports: la Mercedes vince anche il mondiale virtuale

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è conclusa anche l’edizione 2018 del Campionato mondiale di Formula Uno Esports, competizione internazionale gestita direttamente dal Circus della Formula uno in cui competono i migliori piloti virtuali del mondo con le stesse scuderie che stanno attualmente partecipando al mondiale corso sui veri circuiti.
Il Campione del Mondo, al volante di una Mercedes, è stato nuovamente BRENDON LEIGH che con 216 punti iridati si conferma al vertice della classifica portandosi a casa il secondo iride mondiale.
Al secondo posto l’altro pilota Mercedes DANIEL BEREZNAY che con i suoi 166 punti in classifica garantisce alla squadra di vincere anche il Titolo Costruttori staccando di quasi 200 punti la seconda squadra classificata (la Scuderia Toro Rosso, Vice Campione del mondo 2018 in F1 Esports Pro Series).

Assente invece la Ferrari, unica tra le squadre della Formula Uno a non aver preso parte a questa competizione, per ragioni che ancora non sono state chiarite e che speriamo possano trovare una soluzione il prossimo anno.

TOP 5 PILOTI 

  • BRENDON LEIGH Mercedes AMG Petronas Esports 216 punti
  • DANIEL BEREZNAY Mercedes AMG Petronas Esports 166
  • FREDERIK RASMUSSEN Scuderia Toro Rosso Esports Team 127
  • SALIH SALTUNC Sauber F1 Esports Team 83
  • MARCEL KIEFER Hype Energy eForce India 65

LA TOP 5 TEAM 

  • Mercedes AMG-Petronas Esports 382 punti
  • Scuderia Toro Rosso Esports Team 210
  • Sauber F1 Esports Team 119
  • McLaren Shadow 101
  • Hype Energy eForce India 99
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.