Fernando Alonso e gli Esports: presentato il suo nuovo team per il 2019

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il 2 volte campione del mondo di Formula 1, Fernando Alonso, ha deciso di rinnovare l’accordo con il team FA Racing Logitech G. La squadra è solitamente impegnata in tornei di iRacing, Gran Turismo, Dirt 2.0, Project Cars 2 e rFactor2.

La notizia arriva poco dopo l’annuncio della collaborazione tra Red Bull Esport e G2 Esports, che potete trovare nel dettaglio qui.

Red Bull G2 Esports Partnership
Il clamoroso accordo di partnership tra Red Bull e G2 Esport per il team di sim racing.

La squadra di Alonso verrà sponsorizzata per un altro anno dalla Logitech. L’obiettivo di questo accordo è quello di creare nuove divise e prodotti Logitech seguendo le indicazioni dei player, con l’integrazione del logo del team spagnolo.

Leggiamo le dichiarazioni ufficiali:


Sono entusiasta di presentare un team di piloti dedicati e di talento per rappresentare la mia squadra per la stagione 2019. Ho selezionato dei giovani talenti pronti a portare il team in vetta alle classifiche. Logitech G continuerà ad essere il nostro partner, fornendoci tutte le attrezzature e le tecnologie di gioco necessarie, in modo che potremo essere preparati per la nostra seconda stagione di gare. Inoltre, durante questa stagione, annunceremo nuove ed entusiasmanti partnership e progetti globali che amplieranno l’impronta del nostro team in tutto il mondo.

Fernando Alonso, Capo del team
Fernando Alonso Logitech Esports Sim Racing
I confini tra simulazione e realtà di guida sono sempre più sottili.
Fonte: TechPrincess

Vediamo dunque la squadra scelta dallo spagnolo per affrontare questa nuova stagione competitiva.

  • Diego Ruiloba, riconosciuto come uno dei migliori piloti spagnoli attuali. Ha in bacheca la vittoria del FA Racing Liberbank Challenge nel 2018, la piattaforma di scouting del team spagnolo;
  • Xiang Gao, 26enne cinese che gareggia da ormai 10 anni a livello simulativo, e ben sei su strada. È stato uno dei finalisti della McLaren Shadow del 2018;
  • Matt Malone, seguito streamer di iRacing in Nord America. La sue performance possono essere viste su YouTube e Twitch;
  • Alexander Dornieden, 24enne simracer professionista tedesca con in bacheca un titolo esport WTCC;
  • Ebrahim Almubarak, simracer che si è fatto conoscere alle McLaren Shadow Grand Finals dominando le qualificazioni del medio oriente.
  • Kristian Kwietniewski, il 25enne rivelazione del 2018, sorprendendo tutti gli sfidanti al Logitech G Challenge in Europa e guadagnandosi un posto nella semifinale della McLaren Shadow nel 2018.
  • Jamie Chadwick, nuovo ed importante acquisto della squadra, vincitrice della F3 britannica, campionessa della MRF Series e pilota della W Series.
Fernando Alonso Logitech Esports Sim Racing
Parte del team di Alonso.
Fonte: TechPrincess


Simracing è un mondo in rapida crescita dove per essere i primi bisogna impegnarsi molto. Lavorando con Fernando ed il suo team, aiuteremo a mostrare quanto sia speciale questo settore, ma anche quanto sia importante collaborare per creare il miglior equipaggiamento da gioco racing sul mercato.”


Vincent Borel, Responsabile simulazione di gioco per Logitech G.

La stagione che sta per prendere il via, con tutti questi annunci e movimenti di mercato, si appresta a diventare una delle migliori e più seguite di sempre!

ALTRI ARTICOLI:


Fernando Alonso e gli Esports: presentato il suo nuovo team per il 2019
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701