Facebook chiude un accordo con ESL : trasmetterà in esclusiva la ESL Pro League in inglese!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Facebook ha appena chiuso un accordo importantissimo per il futuro degli eSports.
Ha infatti da poco acquisito la licenza di trasmissione di due eventi major esportivi, la ESL Pro League e l’ESL One Circuit nella loro versione in lingua inglese e in lingua portoghese.
La versione inglese della Pro League era precedentemente esclusiva di Youtube; la casa di Zuckenberg quindi riesce a stappare a Google i diritti per questa competizione che sarà quindi esclusiva di Facebook per 4 stagioni (o due anni) di Pro League e un anno di ESL One.

Questo campionato è di proprietà della WESA (World eSports Association), un gruppo formato da ESL e da una pletora di team americani ed europei.
Questo nuovo accordo permetterà a WESA e ESL di aumentare capillarmente il reach dei loro contenuti sul social di maggior successo al mondo, potendo anche contare sui tool di advertising (pubbblicitari ndr) della piattaforma che conta ben due miliardi di utenti.

Facebook pubblicherà i contenuti in HD e anche in Realtà Virtuale; ESL avrà la possibilità di inviare il video-diretta a tutte le pagine dei giocatori e delle squadre impegnate nella competizione, provando quindi a creare un modo del tutto nuovo di “content delivery”.
Questo accordo è di fondamentale importanza perchè, sebbene sia limitato solo a due lingue, mostra in modo chiaro e definitivo l’interesse della casa di Menlo Park verso gli eSports.

Che ne pensate? Facebook è il futuro del content delivery? O preferite ancora Twitch? Commentate!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701