mesc

Esport: nasce “MESC”, nuova “Confederazione del Mediterraneo”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

MESC Esport – Pochi minuti fa è stata annunciata la creazione di un nuovo importante soggetto che sarà protagonista nella scena esportiva europea nel prossimo futuro.

Stiamo parlando del MESC, la nuova Confederazione del Mediterraneo per gli Sport Elettronici, che racchiude diversi importanti enti degli stati europei, e che si è prefissa lo scopo di andare a far sviluppare con maggiore velocità la scena degli esport nei paesi del Mediterraneo.

Oltre all’Italia, che sarà rappresentata dalla FIDE (anche se fino al riconoscimento dell’IeSF sarà ITeSPA, membro fondatore della FIDE, il “rappresentante” per l’Italia), vi saranno anche il Comitato Olimpico albanese (per l’Albania), il Malta Sport For All (per Malta), l’associazione eSports Lebanon (per il Libano), la Serbian e-Sports Association (Serbia) ed infine anche la San Marino e-Sports Association, in rappresentanza della Serenissima Repubblica di San Marino.

Accordo raggiunto tra GEC e ITeSPA: nasce la FIDE

Lo scopo di questa nuova Confederazione, sarà quello di organizzare i primi giochi esportivi del Mediterraneo, un evento internazionale che seguirà gli stessi passi dell’evento “gemello” degli sport tradizionali, e che aspira a rilanciare la scena esport del Vecchio Continente, ancora sicuramente più “arretrata” rispetto a quella asiatica o statunitense.

MESC Esport – Post ufficiale

Oggi siamo felici di annunciare un nuovo progetto sul lato #Esports!
Il Comitato Olimpico albanese, Malta Sport For All e Italian e-Sports Association (membro di Federazione Italiana Discipline Elettroniche), grazie al comune accordo con eSports Lebanon, Serbian e-Sports Association, San Marino e-Sports Association ha creato la Confederazione sportiva elettronica mediterranea (#MESC).

Lo scopo principale della confederazione è quello di organizzare i Giochi del Mediterraneo Electronic Sports Mediterranei, che mirano a diventare membro del Comité international des Jeux méditerranéens (#CIJM) e membro associato del IESF-International Esports Federation.

Il #MESC ha il quartier generale all’interno del #NOC dell’#Albania. Membro di #IeSF con un membro del NOC del #CIJM può candidarsi per diventare membro della confederazione. La Federazione Nazionale che non ha il riconoscimento IeSF ma il loro NOC è all’interno del CIJM, può anche candidarsi come membro provvisorio. Diventeranno membri a pieno titolo dopo il loro riconoscimento dell’IeSF.

Grazie al Segretario generale del NOC d’Albania e al nuovo presidente del MESC: Stavri Bello.

Nelle prossime settimane il MESC inizierà le sue attività e annuncerà nuove competizioni e membri!

Presto nuove informazioni!

Gepostet von Federazione Italiana Discipline Elettroniche am Samstag, 23. Mai 2020

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701