DrDisrespect bannato da Twitch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fonte copertina: Twitter

DrDisrespect, uno tra i più seguiti e conosciuti streamer del mondo, è stato recentemente bannato per aver violato alcune regole di condotta durante le dirette di Twitch.

Il celebre influencer e giocatore statunitense si trovava all’E3 impegnato in una diretta streaming “IRL” (nella vita reale, ndr), la prima di questo tipo da quando è uno streamer professionista, e proprio durante la trasmissione di questa avrebbe subito un ban dalla nota piattaforma di streaming per almeno 24 ore.

Il motivo che ha spinto Twitch a bannare il noto streamerè da ricondurre alle riprese che DrDisrespect ed il suo cameraman hanno girato nei bagni della fiera, andando a minare la privacy delle persone che erano presenti in quella stanza.

La diretta di DrDisrespect andava avanti da diverso tempo fin quando il giocatore non ha deciso di andare in bagno, senza però sospendere la trasmissione che è proseguita, andando ad infrangere le regole sulla tutela della privacy che non consentono di fare riprese in determinati luoghi come, per l’appunto, i bagni pubblici.

Avvisata della situazione, la piattaforma Twitch ha quindi deciso di rendere indisponibile il canale in questione.
A questa azione di Twitch non è seguita alcuna comunicazione da parte di DrDisrespect anche se è facile pensare che si tratti di un ban temporaneo e limitato, che costerà al noto streamer al massimo uno o due giorni di blocco forzato.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.