Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal Playstation Store

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La drammatica situazione di Cyberpunk 2077 continua ad aggravarsi giorno dopo giorno. Nella giornata di oggi, Sony, ha deciso di rimuovere il gioco dal Playstation Store, dimostrando la totale sfiducia nel progetto. Da oggi in poi, il titolo non sarà più acquistabile in versione digitale su PS4PS5, ma continuerà ad essere disponibile nei negozi fisici.

La drammatica situazione di Cyberpunk 2077

Sony nega i rimborsi

Qualche giorno fa, CD Projekt RED, ha diffuso le sue scuse pubbliche per la situazione di Cyberpunk 2077, aprendo anche ai rimborsi per la versione Xbox OnePlaystation 4Microsoft ha subito seguito l’iniziativa degli sviluppatori polacchi, accogliendo quasi tutte le richieste di rimborso. Dall’altro lato, Sony, ha negato ogni tipo di risarcimento a causa di un mancato accordo con gli autori di The Witcher.

Cambio di rotta

Tutto ciò che ha seguito l’uscita di Cyberpunk 2077 ha assunto dei contorno grotteschi, confusionari e poco chiari. Inizialmente, Sony, aveva negato i risarcimenti (come detto in precedenza), ma oggi la casa giapponese ha fatto retromarcia. Infatti, tramite un annuncio diffuso sul sito di Playstation, i nipponici hanno deciso di rimuovere il titolo dal Playstation Store ed hanno iniziato ad accettare i rimborsi chiesti dai clienti.

Questa manovra, per quanto drastica, è stata studiata per tutelare l’immagine dell’azienda e dei suoi prodotti. E’ passo storico, una prima volta in assoluto, che dimostra quanto la situazione sia grave. Il gioco non soddisfa gli standard qualitativi dello store di Playstation, e quindi ha “meritato” l’esclusione dal catalogo.

Le parole di CD Projekt RED

La casa di sviluppo polacca ha avallato la decisione di Sony, promettendo (ancora una volta) dei miglioramenti per arrivare a soddisfare gli standard richiesti. Il comunicato diffuso su Twitter chiarisce che, questa decisione drastica, sia stata presa di comune accordo tra le due parti. E’ indubbiamente un brutto colpo per CD Projekt RED, che continua a perdere reputazione giorno dopo giorno. Speriamo che tutto si risolva molto presto, in modo da godersi un gioco che ha tanto da dare e da raccontare.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701