Bryan Ronzani pronto a tornare su Twitch con OUTSIDE THE BOX

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Riceviamo e pubblichiamo – Dopo il successo di The Box Late Show – Il Primo Late show su Twitch, format unico nel suo genere, arriva un nuovo talk pensato per rivoluzionare la concezione di spettacolo sulla piattaforma ormai considerata il futuro dell’intrattenimento, in particolare per Millennials e Generazione Z.

Si chiama Outside The Box, nasce come spin-off, ma è già diventato un vero e proprio format stand-alone. Un talk show fresco e frizzante con ospiti in studio, opinionisti in video, pubblico in chat pronto a intervenire in diretta e live music con tanto di band. L’appuntamento da segnare in agenda è ogni lunedì dalle 18.00 alle 19.30 a partire dal 1° novembre su Twitch.tv/Bryanbox. E si va avanti fino al 28 febbraio 2022, per ben 4 mesi di programma con un totale di 16 puntate, una diversa dall’altra.

A fare gli onori di casa il noto speaker radiofonico e presentatore Bryan Ronzani con la sua spalla Giò Campo, aka “La voce fuori campo”, in tutte le puntate in compagnia di un content creator Twitch diverso a fare da opinionista. Per ogni appuntamento ci sarà un ospite nuovo e un argomento fortemente correlato, strettamente attuale e d’appeal per il giovane pubblico – diversità, inclusione, e tutti i temi caldi dell’attualità per coinvolgere attivamente gli utenti e generare un dibattito spontaneo in chat.

A cominciare dalla prima puntata, quando si parlerà di “Live ieri, oggi e domani” in compagnia dello streamer Twitch Enkk con la partecipazione speciale dello speaker radiofonico Rosario Pellecchia (Ross). Da lì in poi, puntata dopo puntata, sarà un tripudio di special guest del calibro di Rose Villain – la notissima rapper – Nick Cerioni, Luca Salvadori e tantissimi altri, affrontando gli argomenti più disparati, dagli attuali canoni di bellezza all’ebbrezza della velocità. Insomma, seguendo Outside The Box non ci si annoierà di certo!

Outside The Box è un progetto editoriale inedito ideato da Bryan Ronzani e prodotto da The Box srl, start up fondata da Bryan ed Emanuele Vai, focalizzata sulla creazione e sviluppo di format originali e creativi che connettono l’entertainment e le tecnologie, il mondo dei videogiochi, la musica e le nuove piattaforme social come Twitch, e da On Air srl, azienda nata nel 1991 come centro di post-produzione e laboratorio di videografica che, in 30 anni di attività, è riuscita a reinventarsi e ad adattarsi al mutare dei tempi e del settore audiovisivo trasformandosi anche in centro di produzione.

La direzione musicale sarà invece curata interamente da Zebra Sound, realtà giovane, versatile e innovativa nel panorama dell’audio produzione.

Non a caso, i media partner del programma sono ScuolaZoo, l’editore più autorevole che si rivolge alla Gen Z in Italia, e Multiplayer.it, il punto di riferimento giornalistico quando si parla di videogiochi e intrattenimento digitale.

Ma non solo, Outside The Box potrà contare sul supporto di partner di spicco, a cominciare da Levi’s® che, coerente con i propri valori fondanti e da sempre al centro delle culture connesse alle nuove generazioni, partecipa allo show curando l’outfit di Bryan e di tutto lo staff.

E poi il nostro “Official Mobile Partner” vivo, azienda tecnologica leader globale con i suoi innovativi smartphone V21 e X60 Pro, che diventeranno le estensioni quasi naturali di tutto il cast, dal conduttore agli ospiti, che li useranno per postare sui vari social e interagire con il pubblico in chat durante lo show.

Il nostro “Official Connectivity Partner” sarà Open Fiber, mentre del comfort se ne occuperà Lino Sonego: la storica azienda Veneta specializzata nella realizzazione di poltrone per cinema, stadi e gaming room, sarà fornitore ufficiale di tutte le sedute presenti in studio.

Info: [email protected] – www.thebox.gg

Social: twitch – instagram – telegram


Bryan Ronzani pronto a tornare su Twitch con OUTSIDE THE BOX
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701