Anche il Cagliari Calcio inaugura la sua sezione eSports!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la giornata di ieri il Cagliari Calcio, squadra professionistica che milita nella massima serie calcistica italiana, ha da poco intrapreso una nuova avventura nel mondo degli Sports Elettronici Competitivi.
Il primo giocatore ufficiale del Cagliari eSports sarà il celebre Pro di Fifa Girolamo GoldenBoy92 Giordano che da oggi in poi vestirà la casacca della squadra sarda in tutte le competizioni ufficiali nazionali ed internazionali.

Simone Ariu, social media manager del Cagliari, ha cosi parlato della importante iniziativa nata in collaborazione con il team eSportivo Inferno che avrà un ruolo attivo nel progetto: “Già un anno fa abbiamo mosso i primi passi per sbarcare in questa realtà, lo sviluppo incredibile degli sport elettronici nell’arco di così poco tempo ci ha portati però a pensare ad un progetto strutturato e di ampio respiro. Per il lancio ci siamo quindi rivolti a una società di esperti in materia e abbiamo ingaggiato un videogiocatore professionista che ci permetterà di essere da subito competitivi e partecipare a prestigiose iniziative eSports di livello nazionale e internazionale. Puntiamo, inoltre, alla diffusione del movimento in Sardegna, attraverso l’organizzazione di tornei ed eventi. In prospettiva creeremo un’Academy rossoblù, così da avvicinare i giovani tifosi al Cagliari e formare anche nell’Isola dei videogiocatori professionisti sardi”.

Per quanto riguarda il team Inferno, il manager Massimiliano Rossi ha detto: “Per noi è un grande onore poter affiancare un club prestigioso come il Cagliari Calcio nella nascita di questo progetto: metteremo a disposizione tutte le nostre competenze accumulate in oltre dieci anni di esperienza. InFerno è stata, infatti, tra le prime in Italia a occuparsi degli eSports con un approccio professionale“.

Cosa ne pensate di questo nuovo ingresso ufficiale nella scena competitiva?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701