Forza Horizon 4: arriva il cross over con Cyberpunk 2077

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’uscita di Cyberpunk 2077 ha scatenato un’incredibile onda mediatica. Tra recensioni, video e tante altre cose, il titolo di CD Projekt RED sta dominando tutti i media. Durante una normale partita a Forza Horizon 4, ci siamo imbattuti in una nuova esibizione chiamata: _:NIGHTCITY.EXE:_. La cosa ci ha straniti non poco ma, dopo aver indagato, abbiamo scoperto questa piccola invasione di Cyberpunk all’interno del gioco corsaiolo di Playground Games.

Cyberpunk 2077 appare in Forza Horizon 4

Una nuova esibizione della scena stradale

Se anche voi state affrontando le sfide primaverili dell’update 29, sarete sicuramente finiti tra le strade di Edimburgo. Girando per la città scozzese, troverete l’icona di una nuova gara clandestina, che però appare piena di glitch. Appena leggerete il nome della nuova sfida, capirete che c’è qualcosa che non va.

Una volta accettata la gara, infatti, verrete coinvolti in un testa a testa con LaRacer, uno dei protagonisti della storyline di Forza Horizon 4. Se non avete completato le sfide che caratterizzano questa ragazza, sappiate che è la content creator (streamer e youtuber) del Festival HorizonLaRacer vi coinvolgerà in una serie di missioni volte a creare dei contenuti per i social del festival e per i suoi followers.

Un premio molto interessante

In questo testa a testa, LaRacer, userà un’auto completamente sconosciuta alla serie di Forza Horizon, ma iconica nel mondo di Cyberpunk 2077. Infatti, la ragazza, correrà con una Quadra Turbo-R V-Tech del 2058 (si avete letto bene) e batterla non sarà per nulla semplice. Se riuscirete ad arrivare primi al traguardo, la strana auto sarà aggiunta al vostro garage.

Non è un veicolo particolarmente veloce e competitivo nella sua forma standard, ma con i dovuti potenziamenti si è rivelata molto appagante da guidare. Raggiunge velocità molto elevate anche se non è particolarmente stabile, anche a causa della sua poca aerodinamica. Se volete aggiungere questo pezzo raro alla vostra collezione fatelo subito, perché questa gara potrebbe scomparire presto.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701