tfue pausa streaming

Tfue prende una pausa dallo streaming a causa delle condizioni mentali non ottimali

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Turner ‘Tfue’ Tenney è una delle figure di spicco nel panorama competitivo e di intrattenimento di Fortnite. Dall’alto dei suoi 7 milioni di follower su Twitch, è uno degli streamer più seguiti, oltre a portare contenuti ogni giorno.

Il 2019 per lui è stato l’anno di una esplosione definitiva sotto tutti i punti di vista, ma anche la stagione del più grosso scandalo nel circuito del celebre Battle Royale. Molti si ricorderanno le accuse di Tfue ai danni di FaZe, la sua vecchia organizzazione, che hanno portato ad una rottura definitiva con quella che non solo è stata una famiglia per lui, ma anche il trampolino di lancio per la sua carriera.

Una World Cup sottotono è stata forse un momento importante per la sua carriera da giocatore professionista, che aveva già deciso di abbandonare qualche mese prima tramite una dichiarazione in diretta streaming. Ed ora, tutta la situazione è arrivata ad un culmine, con Tfue che ha annunciato una pausa dallo streaming per problemi di salute.

tfue pausa streaming

Il creatore di contenuti sembra voler comunicare una situazione mentale non ottimale, dettata magari dal grande stress degli ultimi mesi per i motivi già citati, ma magari anche per altre motivazioni a noi sconosciute. Come tutti i suoi fan, gli auguriamo il meglio durante questo periodo, che purtroppo colpisce numerosi soggetti ed è sempre un “male” importante da combattere e curare!

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.