I teaser fanno parte di un “puzzle”? Svelati altri indizi sul futuro dell’isola fluttuante!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una vera e propria montagna di novità sono state rilasciate nelle ultime ore dai dataminers della community di Fortnite riguardo l’isola fluttuante, le novità di Fortnitemares e l’ormai celebre “Kevin“, nome con cui i giocatori della community parlano del cubo viola.
Tutto ha avuto inizio proprio da questo quando si lanciò dentro al lago trasformandolo in una pozza colorata che avrebbe poi addirittura “sataccato” dal terreno quella che oggi chiamiamo “isola fluttuante” con le annesse rune e tutto il resto.
Siamo arrivati ad oggi con l’isola che è nuovamente tornata sopra Leaky Lake, si è fermata ed ha generato un fascio di luce potentissimo e proiettato verso l’alto da dove si sta andando a formare un vero e proprio portale.
Cosa dovrà uscire da questo nuovo buco gigantesco non è dato saperlo anche se tutto l’hype della community è ora riversato proprio su di questo, in attesa di capire quale ruolo ricoprirà nel gioco.

Non è ovviamente tutto però. Stando agli ultimi leak, questo portale dovrà attendere ancora per qualche altro giorno prima di svelare cosa nasconde dato che, molto probabilmente, la casa presente sopra l’isola fluttuante dovrà prima seguire e completare 6 fasi:

Molto probabilmente quindi, già nelle prossime ore potremmo assistere a dei cambiamenti alla casa in questione o potremmo in qualche modo vederla protagonista in tutto il grande mistero che è stato generato dal cubo Kevin.
Inoltre, grazie ad un post su Twitter è stato possibile conoscere alcune speculazioni sui teaser che negli ultimi giorni ha pubblicato Epic Games: potrebbero infatti essere i primi due pezzi di un puzzle di 4 totali visto che i fulmini presenti in entrambi coincidono perfettamente ed i testi pubblicati nei due post sembrano tanto essere estratti di un unico testo:

Costumes and dancing,
Partner up, be wise.
They could be friendly,
Or a ghoul in disguise.

Tombstones quake,
Keep your finger steady.
The circle will close,
Better be ready.

Poco sotto il post in questione…cosa ne pensate?


I teaser fanno parte di un “puzzle”? Svelati altri indizi sul futuro dell’isola fluttuante!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701