Porno sul canale Twitch di Ninja – vendetta per essere passato a Mixer?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come abbiamo ampiamente riportato, Ninja ha abbandonato Twitch per passare alla piattaforma di Streaming di MicrosoftMixer  su cui sta ottenendo dei risultati molto importanti (che mostrano come il giocatore fosse tutt’altro in discesa come si vociferava da tempo).
Per resistere al brutto colpo, Twitch ha pensato bene di sostituire la landing page del giocatore con un elenco di “streamer simili” raccomandati all’utente in sostituzione della dipartita di Ninja.
Il caso ha voluto però che, negli streamer consigliati, ci fosse un canale “troll” russo che al posto di registrare fortnite stava streammando un… PORNO!!!!

La “scena” porno incriminata

Il fatto non è passato inosservato e ben presto il telefono del prode Richard Blevins ha squillato con la notizia cui il giocatore ha risposto con la frase “Sono disgustato, mi dispiace”

Il Tweet di Ninja

Dopo Ninja, è stato lo stesso Emmett Shear,  CEO di Twitch a scusarsi per l’accaduto, rispondendo che la landing page degli streamer suggeriti sarebbe stata rimossa subito (ed in effetti lo è stata) e chiedendo ancora  perdono per l’increscioso inconveniente.
La polemica non si è però calmata, anche a causa del fatto che questa pagina degli streamer consigliati sembra sia stata creata soltanto per “lucrare” sui milioni di follower di Ninja ancora ignari del passaggio a Mixer.
I più maliziosi, infine, pensano che il mancato controllo di questo porno contenuto sia una vera e propria vendetta di Twitch verso il “tradimento” appena consumatosi.

E voi che ne pensate? È giusto per Twitch utilizzare i canali di ex-streamer come ritiene più conveniente? Lasciate un commento!


Porno sul canale Twitch di Ninja – vendetta per essere passato a Mixer?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701