Ninja vicino alle 100.000 kill ma HighDistortion potrebbe soffiargli via il record!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Siamo ormai entrati nel vivo di una particolarissima sfida a distanza che sta vedendo protagonisti il celebre Ninja e lo streamer e giocatore di Fortnite HighDistortion per chi raggiungerà per primo quota 100.000 uccisioni nella Battaglia Reale.
Come avevamo accennato qualche giorno fa, al noto Ninja mancano poco meno di 3.000 uccisioni per raggiungere “quota 100K” e portare a casa un altro importante record di questo titolo… il problema però (per Ninja) è che dietro di lui si fa sempre più minaccioso HighDistortion, che dista dal primo in classifica di circa 100 uccisioni e che potrebbe quindi strappare il record che Ninja aveva già praticamente incollato sul petto in volata finale.
In base alle performance che solitamente questi due giocatori riescono ad avere, Ninja dovrebbe arrivare a quota 100K non prima del 4 Febbraio mentre HighDistortion potrebbe riuscirci già entro il 25 Gennaio.

Chi vincerà questa sfida nella sfida? Comunque vada, uno dei due giocatori in questione potrà celebrare per sempre uno straordinario risultato, essendo riuscito per primo ad eliminare per 100 mila volte altrettanti avversari su Fortnite, mentre all’altro resterà solo la seconda posizione ed un record perso proprio negli ultimi giorni.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.