attachments fortnite

Gli attachments (come su Warzone) in arrivo su Fortnite

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attachments Fortnite – Il celebre Hypex, una delle fonti più autorevoli per quel che concerne i leak ed i nuovi contenuti in arrivo su Fortnite, ha scovato un dettaglio che potrebbe presto cambiare il modo di giocare al celebre battle royale di Epic Games.

Sembra infatti che gli sviluppatori siano a lavoro per aggiungere anche su Fortnite un dettaglio per le armi che è già presente in alcuni titoli competitor, uno su tutti Call of Duty Warzone, da cui evidentemente Epic ha deciso di prendere spunto.

Stiamo parlando degli allegati per le armi, altrimenti noti come Attachments, che potrebbero presto giungere in battaglia attraverso gli slot “Weapon Mode” cosi da garantire un’elevata personalizzazione delle armi utilizzabili su Fortnite. A dire il vero un qualcosa di simile esiste già in Salva il mondo, dove i giocatori possono scoprire e creare varie armi che possono anche avere abilità speciali che non si trovano attualmente in quelle disponibili su Fortnite BR, ad eccezione di alcune rarissime armi di alto livello ed estremamente rare.

Al momento non è purtroppo chiaro come andrà a svilupparsi questa nuova funzionalità, ne è noto quando sarà definitivamente disponibile in Battaglia. Quello che sappiamo è che la cosa ha attirato moltissime attenzioni, anche perchpè potrebbe andare a stravolgere completamente il meta delle armi, con numerosi giocatori che non hanno esitato a commentare con un certo entusiasmo la cosa.

Il post di Hypex sugli Attachments di Fortnite

Cosa ne pensate community?
Conoscete già il funzionamento degli allegati sulle armi (su altri titoli si può ad esempio cambiare il tipo di munizioni, ma anche la canna, il mirino, il calcio e tanti altri fondamentali pezzi che compongono un’arma)?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701