Fortnite: Vecchie zone scomparse della mappa stanno per tornare!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La stagione X di Fortnite sta attirando la curiosità di tutti i fan del gioco, che hanno ancora le idee poco chiare su quello che succederà da qui alla Settimana 10 della Season.

Mentre il Visitatore trama nell’ombra, già libero dalla capsula nel Meteorite, i primi effetti dell’esplosione del Punto Zero si possono già notare!

Tomato Town Fortnite Season 10 ritorno
Quante ne abbiamo passate cara Tomato…

Infatti, con il Content Update uscito ieri alle 14, la mappa di gioco si è aggiornata, consegnandoci una Pinnacoli indietro nel tempo ed a tema Western!

Non solo, tale nuova zona ha introdotto una particolare meccanica che ha sorpreso positivamente l’intera community. In questa zona non si può costruire o raccogliere materiale, inoltre alcune armi compaiono solo qui!

Una meccanica interessante e che Epic Games potrebbe sviluppare nel corso della Stagione nelle prossime zone che arriveranno nelle settimane a venire.

Ed è di questo che vogliamo parlare, con alcune sfide settimanali ancora da annunciare che sembrano presagire il ritorno di care vecchie località conosciute ai player veterani di Fortnite.

La missione in questione, che risulta per adesso essere un semplice placeholder, richiede ai giocatori di utilizzare lo spray in determinati luoghi della mappa, come Tomato Town, Boschetto Bisunto, Rapide Rischiose, Fabbrica Fiorente, Putrido Pantano ed Acri Anarchici.

Località che ormai sulla mappa sono sparite nel corso delle Stagioni e che, stando a questo leak, potrebbero tornare!

Prendiamo il tutto con le pinze! Trattandosi, appunto, di leaks, è probabile che tale notizia possa rivelarsi erronea alla lunga. Ma sarebbe comunque un peccato, visto che parte della community vorrebbe un po’ di nostalgia nel visitare nuovamente questi luoghi, magari modificati come appena successo a Pinnacoli!

Grazie per la lettura


Fortnite: Vecchie zone scomparse della mappa stanno per tornare!
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701