Fortnite: uno strano elicottero avvistato scatena la curiosità dei giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non molto tempo dopo il recente aggiornamento di Fortnite alla versione 8.10, i fan hanno iniziato a notare una strana nuova aggiunta alla mappa: un elicottero dall’aspetto militare che continua a spostarsi di luogo in luogo.

I giocatori avevano prima individuato l’elicottero a nord-ovest di Sunny Steps, nell’area disseminata di sfiati del Vulcano e versioni più piccole degli avamposti di spedizione. Dopo un breve periodo, i giocatori hanno notato che questo si era trasferito su una collina che dava sulla Lonely Lodge.

Elicottero militare Fortnite
L’elicottero militare in questione.
Fonte: Nerd4Life

Ora il mezzo, a cui non è possibile accedere o interagire in alcun modo si è spostato ed è situato su una montagna tra Paradise Palms e Race Track.

Il vero significato non è ancora del tutto noto, ma considerando che continua a spostarsi lungo la mappa, probabilmente le intenzioni di chi sta presumibilmente pilotando l’elicottero è di trovare qualcosa. Forse si sono assicurati una mappa del tesoro e sono alla disperata ricerca di un determinato oggetto o posto.

L’elicottero non si adatta perfettamente all’attuale tema di Pirati e Giungla che caratterizza la Stagione 8, ma sembra che Epic Games stia facendo del suo meglio per attirare la curiosità dei giocatori. Non è anche la prima volta che vediamo un elicottero di questo aspetto, come possiamo notare nell’immagine sottostante,

Elicottero militare Fortnite
Altri elicotteri sono stati avvistati a Moisty Mire nella quarta stagione – sono collegati al laboratorio di ricerca di Wailing Wood?
Fonte: Dexerto

Potrebbe essere questo l’indizio di un nuovo evento in gioco? Un suggerimento verso un cambio di mappa o anche una rivelazione anticipata per la stagione 9? Nessuno sa esattamente i piani di Epic Games al momento, ma di certo stanno facendo un ottimo lavoro per mantenere alta la curiosità.

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.