Fortnite Squads, infranto il record di Kill su mobile imbattuto da Giugno 2017!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fin dall’ormai lontanissimo Giugno del 2017 il record di uccisioni in modalità Fortnite Squads è rimasto imbattuto a quota 41 con nessun giocatore in grado di superare questo numero totalizzato da DuckyTheGamer, Frisky, Reza Evo e Flashinq che in questi ultimi mesi non sono mai riusciti a migliorare lo score.
Poche ore fa però il giocatore giapponese Shinon con il suo team ha concluso una prestazione mostruosa che li ha visto eliminare 43 avversari in totale, superando di 2 il precedente record e scrivendo un nuovo pezzo di storia per il competitivo del gioco di Epic Games.
Shinon ha portato a casa 11 Kill alle quali si sono aggiunte le 12 kill di ‘Kin_みさき’, le 16 impressionanti kill di ‘Rz_あっくんOP’ e le ultime 4 firmate da ‘Not AimMan_n’.

Di seguito la prova video del record infranto, con i 4 giocatori in questione che macinano kill una dopo l’altra annichilendo gli avversari e mettendo la propria firma su un nuovo importante limite raggiunto nell’importante sezione dedicata alle kill in squad.


Fortnite Squads, infranto il record di Kill su mobile imbattuto da Giugno 2017!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701