Fortnite: scopriamo tutte le aggiunte della patch v15.10

Fortnite: scopriamo tutte le aggiunte della patch v15.10

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

La nuova patch di Fortnite è arrivata ed anche un giorno in anticipo rispetto al normale. Con la v15.10, tutti i dataminer già si sono messi in moto per cercare di snocciolare il più possibile da questo nuovo aggiornamento.

Sono varie le aggiunte fatte in gioco e che vedremo nella loro totalità nei prossimi giorni, soprattutto con l’arrivo del nuovo evento invernale. Proprio nei file della patch sono state trovate maggiori informazioni sul nuovo evento: “Operation: Snowdown“.

Questo nuovo contenuto ci porterà in questi giorni tante missioni che ci ricompenseranno con outfit e nuovi elementi cosmetici. Ma anche nuove armi sono state aggiunte sulla mappa. Parliamo del “Dragon’s Breath Sniper“, del “The Big Chill Launcher” e del “Cowboy Repeater Rifle“. Il primo lo troveremo nelle mani di Blaze, mentre il secondo tra le mani del nuovo NPC Snowmando, rintracciabile sulle montagne innevate a sud-est. Le prime due sono armi trovabili solo grazie agli NPC, essendo esotiche.

Nuove interessanti novità anche dal lato tecnico del gioco: sono stati aggiunti i 120 FPS per le nuove console, la possibilità di disattivare il pre-edit e una modalità Boost per aumentare le prestazioni dei vecchi PC. Ultima ma non meno importante, l’aggiunta di una nuova MAT simile ad Among Us: “Spie come Noi“. Ci sarà una nuova modalità anche per il nuovo evento, ma non sappiamo ancora i dettagli.

Che ne pensate di queste aggiunte? Fateci sapere la vostra…

 

Ancora Italia alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite: Zara e DarkiiZz qualificati

Ancora Italia alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite: Zara e DarkiiZz qualificati

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Zara DarkiiZz Fortnite – Più che bene i risultati delle qualificazioni alle Grand Finals delle FNCS di Fortnite, torneo più importante del gioco, con un montepremi di circa 1 milione e mezzo di dollari.

Ad aggiungersi a Gabix/Shmeky e Belusi/Hijoe c’è ora anche il team composto da Zara e DarkiiZz, che sono riusciti a qualificarsi in uno degli ultimi round delle semifinali che, appunto, qualificavano per le Grand Finals.

Ottimo risultato per i Reply Totem, team di Zara, che riescono così ad accedere ad un torneo così importante e portare una squadra italiana tra i leggendari team di Fortnite, come i Vitality, gli NRG, i Guild Esports o gli Astralis.

Zara non è nuovo a queste imprese ed il suo 2021/2022 è stato impressionante. Quest’anno è riuscito a conquistare anche la Gillette Bomber Cup alla Milano Games Week, dimostrando a tutti il suo valore.

Valore che si è potenziato per un’intesa perfetta con il suo compagno di duo DarkiiZz. Insieme sono riusciti ad accedere ad una competizione non proprio per tutti e questo li posiziona tra i migliori in Italia, se non in Europa.

Ora non ci resta che attendere le fasi finali di questa enorme, quanto importante, competizione, con la speranza che uno dei nostri team italiani possa raggiungere una vetta altissima o, perché no, riuscire a trionfare al di sopra di tutti. Restate sintonizzati il 27 ed il 28 Maggio, per le Grand Finals delle FNCS.

Che ne pensate di questi risultati? I nostri giocatori riusciranno ad ottenere ottimi posizionamenti?

Articoli Correlati:

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

DrDisrespect Fortnite – La nuova Stagione di Fortnite ha riportato tantissimi vecchi player sul gioco di Epic Games e tra questi spuntano anche tantissimi volti noti.

L’input che sicuramente ha mosso le acque é l’introduzione della modalità Zero Build. Tra gli estimatori di questa innovativa modalità di Fortnite é il noto DrDisrespect.

Il Dottore in questi giorni tornerà sull’isola di Fortnite per ospitare un interessante torneo in modalità Zero Build, con un montepremi del valore di 100 mila dollari.

Il torneo si chiama Hot Spot Duo Drop e vedrà in azione ben 16 Duo team invitati dallo stesso DrDisrespect. La competizione andrà in scena il 27 Maggio, alle 22 ore italiane, e sarà trasmessa sul canale Youtube ufficiale di DrDisrespect.

Il formato prevede una kill-race con bracket ad eliminazione diretta. Vince chi fa piú eliminazioni nel minor tempo possibile.

Questi i team confermati fono ad ora:

  • TimTheTatman/Ninja
  • DrLupo/CouRage
  • Tfue/Zemie
  • Punz/FoolishGamers
  • Wardell/eaJPark
  • StoneMountain64/ZLaner
  • Swagg/Booya

Non ci resta che attendere la messa in onda della competizione. Pronti a goderci una nottata di puro divertimento con alcuni dei migliori giocatori del panorama di Fortnite.

Chi vincerà? Curiosi di conoscere come andrà l’Hot Spot Duo Drop di DrDisrespect?

Articoli Correlati:

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Fortnite Pac-Man – Fortnite non é nuovo a sorprese e la collaborazione con vari franchise é ormai entrata nella storia. Ma, ovviamente, questa tradizione non accenna a fermarsi per nulla al mondo.

Quasi giornalmente, personaggi da ogni tipologia di franchise si avvicendano nello Shop di Fortnite ed ogni lobby sembra un gigantesco multiverso.

L’ultimo e sorprendente crossover, ancora non é stato ufficializzato da Epic Games, ma la fonte sembra aver già spifferato tutto sulla futura collaborazione.

Parliamo dell’arrivo di uno dei personaggi videoludici piú famosi della storia: Pac-Man.

L’omino giallo ha da poco compiuto 42 anni e tante saranno le sorprese in settimana, una di questa sembra essere proprio questa.

A dircelo é stato il sito giapponese di Pac-Man che ha annunciato l’accordo con Epic Games ed ha dichiarato che il crossover é in arrivo il 2 Giugno.

Non si sa benissimo il contenuto di questa collaborazione, ma dal sito si parla di diverso merchandising Fortnite con il “motivo Pac-Man“.

La nota musicale che accompagna la frase lascia intendere il motivetto del videogioco, ma non sappiamo come una cosa del genere possa essere introdotta su Fortnite (se non con l’arrivo di una musica per la lobby).

Non ci resta che attendere informazioni anche da Epic Games che, crediamo, non possano arrivare troppo in là.

Che ne pensate? Vorreste Pac-Man su Fortnite in una nuova collaborazione? In che modo?

Articoli Correlati: