sozmann ban oscillare piccone

Fortnite: Player bannato per aver fatto ondeggiare il Piccone!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ha dell’incredibile quanto successo ad un pro player dell’Oceania, Jack ‘sozmann’ Lehane, che è stato bannato da Fortnite per l’utilizzo particolare del suo piccone!

Il ragazzo in questione non è estraneo al mondo competitivo di Fortnite, visto che si è qualificato alle finali della Coppa del Mondo, posizionandosi però al 68° posto. Ed adesso sta ovviamente partecipando al nuovo circuito competitivo del gioco, la Competizione Campioni, che permette di nominare il terzetto di forte della stagione in corso.

Mentre si preparava alle finali della settimana, si stava giustamente allenando per essere in forma per l’appuntamento. Quando il gioco decide di buttarlo fuori dalla partita e bannarlo per circa 2 settimane per Match Fixing.

sozmann ban oscillare piccone

Il giocatore si è subito lanciato sui social per dimostrare la propria innocenza, e dichiara anche di aver capito l’origine del ban. Si tratta del modo in cui utilizzava in piccone, e forse è anche un’abitudine che abbiamo un po’ tutti nei momenti morti del gioco. Oscillare il Piccone per passare il tempo o come anti-stress, che però ha portato al ban il giocatore in questione!

Ma c’è una spiegazione a tutto ciò. Tra i pro player, è pratica comune fare segnali e comunicare indirettamente tra di loro come avversari per segnalare che non vogliono combattere in quel momento, e che saranno liberi di lootare a loro piacimento. Se avviene lo stesso movimento dall’avversario, allora la situazione termina lì, altrimenti la zona potrebbe diventare abbastanza calda in poco tempo.

Sozmann ha portato le sue teorie ad Epic Games, che sembra effettivamente aver commesso un errore, e di conseguenza ha sbannato il giocatore, seppure con qualche problema, visto che a volte il giocatore risulta impossibilitato a giocare!

Tutto bene quel che finisce bene, ma chi si sarebbe mai aspettato un ban del genere!

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:


Fortnite: Player bannato per aver fatto ondeggiare il Piccone!
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701