Fortnite: per Chap i giocatori console dovrebbero mollare il competitivo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ryan ‘Chap‘ Chaplo del Team Liquid crede che i giocatori console non saranno in grado di qualificarsi per la prossima Coppa del Mondo di Fortnite. Per lui, i player PC hanno troppi vantaggi rispetto alle loro controparti armate di controller.

Partiamo dall’inizio, la Fortnite World Cup è il più grande evento che Epic Games abbia mai organizzato. I migliori giocatori di tutto il mondo si sfideranno per vincere la loro parte di un montepremi di 30 milioni di dollari.

A differenza dei precedenti tornei come gli eventi Skirmish, il requisito dell’età è stato ridotto a 13 anni con il permesso dei genitori. Il che significa che i nuovi giocatori che non hanno avuto la possibilità di esprimere il loro talento prima, potrebbero finalmente fare il loro passo in avanti nella scena professionale.

Coppa del Mondo Fortnite
I giocatori che raggiungono i 300 punti in modalità Arena possono qualificarsi all’evento

Chap parteciperà al torneo Solo ed al Duo al fianco del compagno di squadra Jake ‘POACH‘ Brumleve, ed ha rilasciato controverse dichiarazioni in merito ai giocatori su console durante una sua live:

Se sei su console, non ti qualificherai per la Coppa del Mondo. Quando mai un giocatore di console è arrivato nella Top 100 di una Qualifica? Non accadrà mai

Gli spettatori in chat hanno prontamente indicato il player dei Ghost Gaming, Aydan ‘Aydan‘ Conrad, visto che gioca col controller, ma Chap è stato veloce nel sottolineare che egli gioca comunque da PC.

Potete sentire le sue affermazioni tramite la seguente clip:

https://clips.twitch.tv/DeliciousZealousThymeTooSpicy?tt_medium=clips_api&tt_content=url

Chap ritiene che i giocatori da console manchino semplicemente dell’hardware per competere con i migliori giocatori che utilizzano tastiera e mouse

Giochi a 30 FPS, con ombre e motion blur attivi, e pensi di poter competere? Non hai speranze, lascia perdere“, ha detto il pro player.

Non arrabbiarti perché un giocatore PC ha un vantaggio rispetto a te, compra un c**** di computer o stai zitto, questo è quello che devi fare“.

Team Liquid Fortnite
La squadra Team Liquid

Le recenti discussioni sono state comunque alimentate da una restrizione messa in atto dagli sviluppatori, così spiegata:

Nel prossimo futuro, aggiorneremo il modo in cui le risoluzioni personalizzate sono gestite su PC, bloccando i valori di campo visivo (FOV) verticale. Il campo visivo (FOV) orizzontale sarà sbloccato in tutte le modalità. Nelle playlist competitive (ad esempio Arena e tornei online), le proporzioni saranno bloccate su 16:9.

Sviluppatori Fortnite, Epic Games

La situazione si fa sempre più calda, man mano che l’evento si avvicina al suo inizio. I tornei di qualificazione inizieranno il 13 aprile e dureranno fino al 13 giugno, con 1 milione di dollari in palio durante ciascuno degli eventi di qualificazione.

La finale si terrà a New York dal 26 al 28 luglio, dove i migliori giocatori di tutto il mondo si contenderanno la loro quota di 30 milioni di dollari dal vivo!

Sempre per quanto riguarda il mondiale, stando ad una serie di indiscrezioni potrebbe presto scoppiare una nuova polemica tra Epic Games e la community dei giocatori professionisti.

Questo perché, secondo una fonte anonima riportata dal sito FortniteNews, con la prossima patch v8.30 verranno inserite delle modifiche sostanziali per l’uso dei mezzi e dei veicoli. Esse potrebbero così andare ad influenzare di molto lo stile di gioco di tanti player, generando delle sicure polemiche.

Riuscirà Epic Games a reggere la pressione e far scorrere l’evento senza problemi?

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.