Fortnite: Nasce l’App Dashboard italiana in collaborazione con Powned.it

Fortnite: Nasce l’App Dashboard italiana in collaborazione con Powned.it

Profilo di Disfact
 WhatsApp

Disponibile da qualche settimana, ma ora con l’aggiunta della sezione notizie a cura della redazione di Powned, l’app italiana dedicata a Fortnite è scaricabile gratuitamente su dispositivi iOS ed Android tramite gli store dedicati, altrimenti basterà avviare il download attraverso il seguente link: https://pietromessineo.com/portfolio/dashboard-for-fortnite/

App italiana Fortnite

Le funzionalità di questa applicazione sono molteplici ed attualmente uguali su entrambi i sistemi operativi, e le elenchiamo per punti:

  • Elenco Sfide Settimanali
    • Nella sezione apposita, è possibile avere sottomano le sfide di tutte le settimane e relative ricompense, con apposita mappa per le missioni dedicate!
  • Statistiche armi
    • Guarda tutte le armi presenti nella modalità BR, insieme a tutte le loro statistiche, per valutare il tuo loadout preferito.
  • Mappa Fortbytes
    • I Fortbytes sono la nuova aggiunta della Stagione 9. Scopri dove trovarli e come.
  • Negozio
    • Sei lontano da casa e vuoi sapere cosa offre il negozio? L’app ti terrà aggiornato sugli articoli disponibili e relativi prezzi.
  • Tracker
    • Tieni sott’occhio le tue statistiche in game, per migliorare giorno dopo giorno!
  • Notizie by Powned.it
    • Con la collaborazione di Powned, è ora possibile restare aggiornati su tutte le novità del mondo Fortnite!

 

L’app viene costantemente aggiornata per stare al passo con le richieste della community e con i cambiamenti del gioco stesso. Se hai provato l’app e vuoi dare un feedback, non esitare a commentare la notizia!

Ecco un video semplificativo dell’utilizzo attuale dell’app, datato 26 giugno:

Il creatore dell’app sta portando avanti altri progetti, tutti molto validi che vi consigliamo di seguire tramite questo link: http://pietromessineo.com/#home

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Il momento sembra essere arrivato: finalmente Dragon Ball su Fortnite?

Il momento sembra essere arrivato: finalmente Dragon Ball su Fortnite?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Dragon Ball Fortnite – Tra le decine e centinaia di collaborazioni che settimanalmente Epic Games con Fortnite propone ai suoi giocatori, ce ne sono alcune ancora che i fan bramano ancora tantissimo

Una su tutte é il sogno proibito, ma di volta in volta sembra sempre più vicina e mai come questa volta il traguardo é alla portata. Stiamo parlando di Dragon Ball, a tutti gli effetti il manga/anime più famoso del globo.

Con l’arrivo di tanti importanti franchise, come Naruto, il sogno si é fatto sempre più vivo, ma mai abbiamo avuto indizi certi sull’arrivo di Goku e compagni. Almeno fino ad oggi…

Già perché con il nuovo aggiornamento e le decine di modifiche e aggiunte al gioco, un oggetto in particolare ha destato la curiosità, prima dei dataminer e poi dei giocatori che ne sono venuti a conoscenza.

Stiamo parlando di un piccolo prop (ndr. oggetto) per la Creativa, usato per recuperare la stamina. Questo oggetto, che vedrete in basso, é praticamente uguale alle capsule della Capsule Corp. in Dragon Ball (l’azienda tecnologica della famiglia di Bulma).

L’oggetto indiziato

Ovviamente sono solo supposizioni, ma finalmente con questo indizio vediamo la luce in fondo al tunnel e mai come questa volta Dragon Ball sembra davvero in dirittura d’arrivo sull’isola di Fortnite.

Che ne pensate di questa possibilità? Vi piacerebbe vedere Goku, Vegeta, Bulma o altri personaggi di Dragon Ball su Fortnite?

Articoli Correlati:

Non siete bravi su Fortnite? Nessun problema, potrete vincere comunque. Ci spiega tutto un novizio del gioco!

Non siete bravi su Fortnite? Nessun problema, potrete vincere comunque. Ci spiega tutto un novizio del gioco!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Vediamo costantemente clip, video e articoli su azioni sconvolgenti o partite fenomenali su Fortnite, ma dobbiamo essere sinceri: non tutti riescono a fare cose mirabolanti sul Battle Royale di Epic Games, soprattutto un novizio.

Attenzione: ciò non è per forza un male! In un gioco come Fortnite non c’è bisogno di riflessi fulminei o mani fatte apposta per le armi per vincere, a volte serve nient’altro che l’intelletto e questa è sicuramente la prima “arma” a disposizione di un novizio.

Ed è proprio da un novizio di Fortnite che ci facciamo aiutare. Già perché Andrea Volpi di Top Games ha ben deciso di cominciare Fortnite da zero, senza nessuna esperienza in passato. Il suo scopo è proprio quello di mostrare a tutti com’è la crescita di un giocatore su Fortnite.

Non servono 10 kill a partita o corse infinite pur di combattere contro l’avversario. È un Battle Royale, serve arrivare alla fine e nient’altro.

Non sarete fortissimi nel gioco? Non abbiate paura, potrete divertirvi e vincere anche più di qualche partita.

Curiosi di capire com’è il primo approccio al gioco di un novizio? Vi lasciamo nelle mani del buon Andrea! In questo primo video ci parlerà della rubrica e ci spiegherà un po’ la sua scelta delle armi.

novizio fortnite

Che ne pensate di questa rubrica di Top Games?

Articoli Correlati:

FaZe Clan licenzia in tronco Cented, il pro di Fortnite che usava insulti razzisti in diretta su Twitch

FaZe Clan licenzia in tronco Cented, il pro di Fortnite che usava insulti razzisti in diretta su Twitch

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Nella notte tra ieri ed oggi, FaZe Clan ha annunciato di aver chiuso ogni tipo di rapporto professionale con il giocatore di Fortnite Cented, dopo un brutto episodio di razzismo avvenuto proprio in diretta su Twitch.

Il giovane talento era entrato a far parte della grande famiglia dei FaZe a marzo 2021, dopo essersi messo in mostra in competizioni sia a livello regionale che internazionale.

Ora tuttavia, il diciannovenne che appena un anno fa veniva idolatrato come il prossimo nome in cima a tutte le classifiche internazionali, si trova con le mani piene dei cocci di una carriera ormai in frantumi. Ma perché?

Pro dei Faze cacciato, Cented usava insulti razzisti?

Causa della discordia tra i FaZe e Cented, sarebbe una clip divenuta virale nella notte tra ieri ed oggi che mostra il pro entrare in un canale discord e salutare usando la N word.

Un linguaggio razzista che secondo i pieni alti dei FaZe non poteva assolutamente essere tollerato al fine di salvare il buon nome dell’azienda:

”FaZe è in continua evoluzione e ci aspettiamo che i nostri membri facciano lo stesso. Cented viene rimosso definitivamente da FaZe a causa del suo uso di un linguaggio volto all’incitamento all’odio. Noi e la comunità di gioco in generale non possiamo più tollerare un linguaggio discriminatorio.”

Il professionista ha poi condiviso l nota del Clan esprimendo tutto il suo dispiacere per quanto accaduto. Il tutto sarebbe successo per una totale mancanza di maturità, per la quale si dispiace infinitamente.

Cosa ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: