fortnite pay-to-win

Fortnite: i giocatori urlano al “pay-to-win” per una skin

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fortnite pay-to-win- Una delle cose che più ha portato al successo Fortnite è senza ombra di dubbio le la “meccanica” delle skin. Con l’uscita giornaliera di sempre nuovi oggetti estetici, il gioco di casa Epic Games è riuscita ad attirare sempre più giocatori, oltre che grazie, ovviamente, alla qualità del gioco con la sua estrema originalità.

Tutte le skin e gli oggetti acquistabili, oltre che quelli guadagnati gratis, non hanno nessuna utilità ai fini del gameplay e sono puramente estetici, ma non è la prima volta che qualche oggetto desta la preoccupazione dei giocatori, facendo passare il gioco da totalmente free-to-play a pay-to-win.

Questo problema è sorto anche in questi giorni, quando molti giocatori hanno iniziato a tenere sott’occhio la skin personalizzabile da supereroe. Questo tipo di skin è uscita una season fa e permette la completa personalizzazione del proprio aspetto estetico, dando la possibilità di creare un personalissimo supereroe (con una vasta gamma di colori, simboli e cuciture).

Il problema della skin sorge quando si seleziona il proprio eroe in tuta completamente nera o completamente bianca. Con queste modifiche si ha la possibilità di nascondersi completamente nell’ombra, nel primo caso, o nella neve, nel secondo. Per questo motivo si grida al pay-to-win su Fortnite, in attesa di una soluzione da parte di Epic Games.

So do you guys think the black superhero skins need a nerf? from FortNiteBR

Che ne pensate? Fateci sapere la vostra…

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701