Fortnite: Giocatore allontanato durante la World Cup per screen watching!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La World Cup di Fortnite è ormai finita, e la community è al momento concentrata sul leggere i criptici teaser della Stagione 10 rilasciati da Epic Games in questi giorni.

Eppure, la Coppa continua a far parlare di sé, e se abbiamo avuto l’occasione di raccontare il triste destino di un vecchio cheater all’evento, adesso parliamo anche di un giocatore allontanato dal palco nel Game 6 delle finali in diretta mondiale!

Il player in questione era il russo letw1k3, che stava partecipando alle finali Solo della Coppa del Mondo. Epic Games ha allontanato il ragazzo dal palco dando una particolare motivazione, forse anche nuova in questi ambiti, ovvero “screen watching“.

Partiamo dall’inizio, tutti i giocatori che partecipavano alle finali si trovavano in mezzo all’arena, e sopra di loro avevano dei mega schermi utili al pubblico per seguire l’azione delle partite. Caso vuole, forse anche per una organizzazione errata da parte di Epic Games, che alcuni giocatori fossero in una posizione avvantaggiata, dove gli bastava alzare la testa per vedere uno di questi grandi schermi.

È ovvio che questo può portare ad un certo vantaggio, poiché permette di sapere la posizione del player mostrato su schermo, ma non solo!

Il pubblico dell’arena è riuscito a catturare il momento in cui il player russo sembra guardare in alto verso lo schermo, scatenando poi il successivo allontanamento.

Il ragazzo ha poi cercato di difendersi dalle accuse, sostenendo che un forte botto vicino a lui lo ha portato ad alzare lo sguardo ed a distrarlo dal gameplay.

La risposta di Epic Games non si è fatta attendere, sottolineando come il giocatore sia stato avvisato ed ammonito più volte sulla questione, e dopo l’ultima infrazione gli addetti sono intervenuti. Inoltre, Epic sostiene di non aver squalificato il giocatore, ma di averlo solamente punito con l’esclusione dalla partita. Anche i soldi che gli spettano in base al suo posizionamento finale verranno distribuiti regolarmente.

Tutto bene quel che finisce bene, ma è stato di certo un caso anomalo che ha suscitato diverse interesse tra il pubblico e la community!

Grazie per la lettura


Fortnite: Giocatore allontanato durante la World Cup per screen watching!
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701