Fortnite: è arrivata finalmente la Season 5

Fortnite: è arrivata finalmente la Season 5

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Fortnite Season 5- Dopo un grandioso evento andato in scena nella serata di ieri, Fortnite è passato ufficialmente questa mattina alla Season 5 del Capitolo 2. Tantissime sono le novità del nuovo aggiornamento, molte ancora da inquadrare.

Partiamo da ieri: durante la serata c’è stato lo scontro finale con Galactus. Grazie all’aiuto degli eroi Marvel siamo riusciti a sconfiggerlo, ma questo ha dato un duro colpo alla realtà di Fortnite, soprattutto al Punto Zero, singolarità ora esposta totalmente al centro della nuova mappa.

Con ciò per ristabilire l’ordine, Jonesy ha chiamato a raccolta i migliori cacciatori di taglie di tutte le realtà dando il via alla lore della nuova Season. Ma questo cosa ha portato al gioco in sè? Be’ partendo dalle skin, i cacciatori di taglie fanno parte del Battle Pass. Insieme a loro sono arrivati anche tanti nuovi POI sulla mappa, alcuni totalmente nuovi, alcuni che rimandano o copiano del tutto luoghi di vecchie mappe (Flush Factory).

Armi/oggetti

Tante nuove armi e oggetti sono stati introdotti in gioco, o totalmente da zero o presi dal magazzino. Vediamo per la prima volta le armi mitiche del Mandalorian (Jetpack e fucile di precisione Amban) ottenibili sconfiggendolo nel suo “covo” (a metà tra Colossal Coliseum e Lazy Lake). Altre armi ritornano dal magazzino o ci entrano per questa Stagione.

Escono dal magazzino:

  • Tactical Shotguns
  • Submachine Gun
  • P90
  • Double-Barrel Shotgun
  • Tacticals
  • SMG

Entrano nel magazzino:

  • Fire Trap
  • Port-a-Fort
  • LMG
  • Burst Assault Rifle
  • Pump Shotgun
  • Fire Flopper
  • Hop Flopper
  • Midas Flopper
  • Boogie Bombs
  • Epic Revolver
  • Epic Scoped Assault Rifle
  • Epic Pump Shotgun
  • Combat Shotgun
  • Epic Assault Rifle
  • Epic Tac SMG
  • Epic Burst Assault Rifle
  • Rocket Launcher
  • Rare LMG
Nuovi oggetti
  • Amaban Sniper
  • Rifle Boom Sniper Rifle
  • The Dub
  • Shadow Tracker
  • Storm Scout Sniper Rifle
  • Night Hawk
  • Bars (Large)
  • Bars (Small)
  • Bounty Board
  • The Mandalorian’s Jetpack
  • Rift Flopper
  • Snowy Flopper
  • Zero Point Flopper

Taglie, incarichi e lingotti

Una delle novità più importanti sembra essere l’aggiunta di un’altra valuta all’interno del gioco: i lingotti. I lingotti sono ottenibili non solo trovandoli sull’isola e uccidendo gli avversari, ma soprattutto completando incarichi e taglie. Questi ultimi sono assegnati da nuovi NPC in giro per l’isola. Da loro si potrà non solo accettare queste missioni, ma anche acquistare armi con i lingotti e con gli stessi assoldare l’NPC per averlo al proprio servizio durante la partita. Ovviamente ulteriori informazioni in proposito speriamo vengano svelate più avanti nel dettaglio oppure bisognerà aspettare che la community snoccioli un po’ la questione con alcune ore di gioco.

Che ne pensate di queste grosse novità? Fateci sapere la vostra…

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

DrDisrespect ritorna con il suo torneo da $100 mila. Ecco l’Hot Shot Duo Drop di Fortnite!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

DrDisrespect Fortnite – La nuova Stagione di Fortnite ha riportato tantissimi vecchi player sul gioco di Epic Games e tra questi spuntano anche tantissimi volti noti.

L’input che sicuramente ha mosso le acque é l’introduzione della modalità Zero Build. Tra gli estimatori di questa innovativa modalità di Fortnite é il noto DrDisrespect.

Il Dottore in questi giorni tornerà sull’isola di Fortnite per ospitare un interessante torneo in modalità Zero Build, con un montepremi del valore di 100 mila dollari.

Il torneo si chiama Hot Spot Duo Drop e vedrà in azione ben 16 Duo team invitati dallo stesso DrDisrespect. La competizione andrà in scena il 27 Maggio, alle 22 ore italiane, e sarà trasmessa sul canale Youtube ufficiale di DrDisrespect.

Il formato prevede una kill-race con bracket ad eliminazione diretta. Vince chi fa piú eliminazioni nel minor tempo possibile.

Questi i team confermati fono ad ora:

  • TimTheTatman/Ninja
  • DrLupo/CouRage
  • Tfue/Zemie
  • Punz/FoolishGamers
  • Wardell/eaJPark
  • StoneMountain64/ZLaner
  • Swagg/Booya

Non ci resta che attendere la messa in onda della competizione. Pronti a goderci una nottata di puro divertimento con alcuni dei migliori giocatori del panorama di Fortnite.

Chi vincerà? Curiosi di conoscere come andrà l’Hot Spot Duo Drop di DrDisrespect?

Articoli Correlati:

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Notizia dal Giappone: in arrivo una collaborazione tra Fortnite e Pac-man?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Fortnite Pac-Man – Fortnite non é nuovo a sorprese e la collaborazione con vari franchise é ormai entrata nella storia. Ma, ovviamente, questa tradizione non accenna a fermarsi per nulla al mondo.

Quasi giornalmente, personaggi da ogni tipologia di franchise si avvicendano nello Shop di Fortnite ed ogni lobby sembra un gigantesco multiverso.

L’ultimo e sorprendente crossover, ancora non é stato ufficializzato da Epic Games, ma la fonte sembra aver già spifferato tutto sulla futura collaborazione.

Parliamo dell’arrivo di uno dei personaggi videoludici piú famosi della storia: Pac-Man.

L’omino giallo ha da poco compiuto 42 anni e tante saranno le sorprese in settimana, una di questa sembra essere proprio questa.

A dircelo é stato il sito giapponese di Pac-Man che ha annunciato l’accordo con Epic Games ed ha dichiarato che il crossover é in arrivo il 2 Giugno.

Non si sa benissimo il contenuto di questa collaborazione, ma dal sito si parla di diverso merchandising Fortnite con il “motivo Pac-Man“.

La nota musicale che accompagna la frase lascia intendere il motivetto del videogioco, ma non sappiamo come una cosa del genere possa essere introdotta su Fortnite (se non con l’arrivo di una musica per la lobby).

Non ci resta che attendere informazioni anche da Epic Games che, crediamo, non possano arrivare troppo in là.

Che ne pensate? Vorreste Pac-Man su Fortnite in una nuova collaborazione? In che modo?

Articoli Correlati:

Team bannato per Fishing? Caos alle FNCS di Fortnite

Team bannato per Fishing? Caos alle FNCS di Fortnite

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Fortnite Fishing – Ormai sta quasi per arrivare il tramonto della Season 2 del Capitolo 3 di Fortnite e chissà cosa ci aspetterà nella prossima Stagione, ma nel frattempo sono entrate nel vivo le qualificazioni delle FNCS di Fortnite.

Questo ambito torneo, che comprende solo i migliori giocatori dal Rank Campione in poi, è alle fasi di qualificazioni (sono ben 3 i Round di qualificazioni), che decreteranno poi, insieme agli Heats, i team che parteciperanno alle Grand Finals del torneo.

Le qualificazioni si stanno giocando durante questi weekend e stanno vedendo un altissimo livello di gioco, con anche i nostri italiani come protagonisti. Però una questione sta tenendo banco ed ha “scosso” la community del gioco.

Parliamo del ban al team del tedesco Vontrex02 e l’austriaco Creed Jason. Il team è riuscito ad accedere alle finali delle qualificazioni e si stava giocando il pass alle Grand Finals o comunque punti per gli Heats. Cos’hanno di speciale i due giocatori? Si sono qualificati con il metodo Fishing (anche chiamato Heal off).

Fishing (Heal off)

In cosa consiste questo metodo?

Nel modo più semplice possibile, consiste nel resistere cercando di fare il posizionamento più alto possibile, questo riuscendo (nella Tempesta) a curarsi all'”infinito” preparando un vero e proprio percorso di cure (con Pesci, Medi-nebbia, Medikit e tutte le cure possibili).

Il metodo è molto difficile da utilizzare e richiede fortuna, precisione, tempismo e tanta skill. La strategia del momento è quello di farmare tutte le cure di Caverna di Comando e preparare Campo Coccole con altre cure ai falò (entrambi quando sono nella Tempesta) e riuscire così a resistere ai danni della Tempesta fino a che non rimarrà nessun giocatore in vita.

Perché bannati?

Ma ritornando al discorso, il team è riuscito ad arrivare alle finali delle qualificazioni proprio con questo metodo, ma nel bel mezzo delle partite sono stati bannati.

In molti hanno tremato temendo che questa pratica fosse stata bannata del tutto, ma a quanto pare la Fishing è ancora salva, anche perché non va contro nessun tipo di regola del gioco.

Allora qual è il motivo del ban? Ancora sconosciuto il motivo ufficiale ma ci sono delle ipotesi: la più accreditata è che qualcuno, con un programma, sia riuscito a fare un mass report del team, ovvero sia riuscito a segnalare più volte il team.

Un’altra possibilità è quella che i due ragazzi abbiano usato a loro vantaggio dei bug del gioco, cosa ovviamente vietata dal regolamento. A quanto pare però, ad oggi, l’ipotesi più plausibile è la prima ed è quella con più prove al momento.

Quindi, gli altri giocatori di Fishing (Heal off) sarebbero salvi, considerando che il team del giocatore Qrei9 si è qualificato nello stesso modo e non è stato bannato e che il noto content creator italiano, Xiuder, sta provando la stessa cosa.

Nel caso voleste approfondire la Fishing, ecco un video di chiarimento.

E voi cosa ne pensate? Avete mai sentito parlare di questa “modalità” di giocare? Fateci sapere la vostra…

Articoli Correlati: