fortnite fncs

Fortnite: aumenta il montepremi per il FNCS

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fortnite FNCS- Grosse novità per quanto riguarda il competitivo di Fortnite, nel dettaglio per le Fortnite Champions Series 2021 (FNCS o CCFN in italiano). Non solo varierà il montepremi  quest’anno, rispetto all’anno prossimo, ma anche alcune caratteristiche del torneo stesso.

La prima variazione importante è che la competizione si svolgerà interamente in modalità Trio e in cross-platform ed è stato annunciato che ogni fase sarà totalmente online. Ma la cosa che più ha attirato l’attenzione è la modifica a qualsiasi cosa inerente al montepremi di gioco. Innanzitutto il montepremi totale sale fino ai 20 milioni, 3 in più del 2020. 12 milioni per le 4 fasi finali del torneo e gli altri  8 milioni per concorsi di cui avremo notizie in futuro.

Ma a differenza degli anni passati, le ricompense saranno distribuite solamente ai giocatori delle finali e non più anche ai migliori giocatori delle varie fasi di qualificazione. Questo è un problema non tanto per i giocatori già affermati, ma per i campioni emergenti, che così facendo non hanno un incentivo per impegnarsi nel competitivo. I campioni affermati che “facilmente” raggiungeranno le finali non avranno di che preoccuparsi, a quanto pare. Altra preoccupazione per i giocatori professionisti, o emergenti tali, e la mancanza (forse) di premi in denaro per competizioni come la Cash Cup, ponendo le FNCS come unica fonte di guadagno.

Che ne pensate di queste modifiche? Fateci sapere la vostra…

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701