Finalmente scoperti quali personaggi di Dragon Ball arriveranno su Fortnite. Non rimarrete delusi!

Finalmente scoperti quali personaggi di Dragon Ball arriveranno su Fortnite. Non rimarrete delusi!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

La notizia ha mandato in hype ogni tipologia di nerd, dal videogiocatore, all’amante degli anime e manga: finalmente si avvicina il momento di vedere Dragon Ball esordire sull’isola più famosa del mondo videoludico, quella di Fortnite.

La notizia era arrivata grazie ad un leak di un presunto oggetto che richiamava molto le capsule della Capsule Corp del famoso anime/manga, ma con il nuovo aggiornamento di oggi, arrivano notizie ancor più fenomenali.

Già perché, sempre grazie a dataminer/leaker probabilmente siamo finalmente a conoscenza di almeno 3 sulle 4 skin che arriveranno con il tanto desiderato crossover. E siamo sicuri che non deluderanno nessun appassionato, né di Dragon Ball né di Fortnite.

Ad esordire saranno proprio i padroni di casa, Goku e Vegeta, che inaugureranno la collaborazione insieme all’ormai noto Beerus, Dio della Distruzione.

La quarta skin sembrerebbe ancora ignota, ma si vocifera possa essere una skin femminile, ma nessun altro indizio al momento.

Uno dei tanti tweet di conferma

Voi chi vorreste come ulteriore skin? Non ci resta che attendere l’ufficialità di Epic Games, con tutte le modalità di acquisizione di queste skin (non dovrebbero discostarsi troppo dai prezzi già visti per altre simili collaborazione, come Naruto).

Felici di veder arrivare Goku, Vegeta e Beerus su Fortnite?

Articolo Correlato:
Giocatori di Fortnite sul piede di guerra: Mega City “copiata” nella Season 8 di COD Mobile

Giocatori di Fortnite sul piede di guerra: Mega City “copiata” nella Season 8 di COD Mobile

Profilo di Stak
31/08/2023 17:42 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

I giocatori di Fortnite pare non abbiano apprezzato affatto la somiglianza tra alcuni contenuti del BR Epic Games, e quelli presto in arrivo sulla versione mobile di Call of Duty.

In particolare, sembra che la nuova mappa in arrivo con la Season 8 di COD Mobile ricordi moltissimo la mappa di Mega City, aggiunta su Fortnite durante lo scorso Marzo. La mappa in questione si chiama Kurohana Metropolis, ed effettivamente ricorda molto da vicino la Mega City presente sul titolo di Epic.

Come Mega City, anche lo scenario di Kurohana Metropolis richiama una futuristica Tokio dedita al progresso scientifico. Entrambe le mappe si caratterizzano per luci di color rosa e blu acceso, lettere giapponesi da tutte le parti e decine e decine di alberi di ciliegio a completare il quadro.

Il fatto che le mappe si sviluppino in uno scenario simile, rende ancor più impressionante l’accostamento tra le due…

Kurohana Metropolis (COD Mobile) + Mega City (Fortnite)

Ovviamente non c’è alcuna prova che Activision abbia “copiato” qualcosa da Epic Games… Ma è molto probabile che la prima abbia preso ispirazione dal lavoro della seconda per lo sviluppo di Kurohana Metropolis.

Voi cosa ne pensate community? Notate delle similitudini tra le due? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook – Instagram)

Articoli correlati:

Fortnite: AUMENTA il PREZZO dei V-Buck in alcuni paesi

Fortnite: AUMENTA il PREZZO dei V-Buck in alcuni paesi

Profilo di Gosoap
30/06/2023 13:42 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Fortnite, il popolare gioco di battaglia reale sviluppato da Epic Games, ha recentemente annunciato un aumento dei prezzi dei V-Buck in diverse nazioni.

I V-Buck sono la valuta virtuale utilizzata all’interno del gioco per acquistare oggetti, skin e pass di battaglia. Questa decisione ha scatenato diverse reazioni nella community di giocatori di Fortnite e sollevato dibattiti sul valore e l’accessibilità dei contenuti nel gioco.

Fortnite ha guadagnato una straordinaria popolarità a livello globale grazie alla sua combinazione di gameplay coinvolgente, grafica accattivante e costante aggiornamento di contenuti. Il gioco ha un modello di business free-to-play, che permette ai giocatori di scaricarlo gratuitamente, ma possono acquistare V-Buck con denaro reale per personalizzare il loro personaggio e accedere a contenuti aggiuntivi.

Fortnite: l’aumento dei prezzi dei V-Buck spiegato, ecco quali paesi saranno interessati

Secondo l’annuncio di Epic Games, i prezzi dei V-Buck subiranno un aumento in diverse nazioni. Quelle interessate, per ora, saranno Canada, Messico e Regno Unito – ma senza nessuna certezza che un giorno non troppo lontano potranno cambiare anche i prezzi per la zona Euro ed il Dollaro.

Le ragioni ufficialmente dichiarate per questo aumento di prezzo includono il mantenimento della sostenibilità economica del gioco e l’adattamento ai costi locali. Di seguito una lista più precisa di quanto annunciato.

fortnite v-buck

L’aumento dei prezzi dei V-Buck ha suscitato diverse reazioni nella community di Fortnite. Molti giocatori si sono lamentati sui social media e sui forum di gioco, esprimendo preoccupazione per il costo aggiuntivo che dovranno affrontare per ottenere gli oggetti desiderati nel gioco.

Alcuni ritengono infatti che l’aumento dei prezzi crei un divario tra i giocatori che possono permettersi di spendere di più e quelli che non possono. Altri, invece, sostengono che Epic Games debba considerare alternative per mantenere il gioco accessibile a tutti, come offerte speciali o premi in-game.

Insomma, che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli Correlati:

FORTNITE: tornano finalmente i FUCILI A POMPA, ma non come ve li ricordate

FORTNITE: tornano finalmente i FUCILI A POMPA, ma non come ve li ricordate

Profilo di Gosoap
28/06/2023 13:05 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Il tanto atteso momento del ritorno dei FUCILI A POMPA su Fortnite sta finalmente per arrivare, ma non esattamente come i fan si aspettavano, perché prima ci sarà del lavoro da fare.

Chi gioca a Fortnite sin dai primi tempi, ricorderà perfettamente quanto i fucili a pompa abbiano rappresentato una meccanica fondamentale all’interno del gioco. Meccanica che effettivamente manca molto ai giocatori.

In moltissimi hanno infatti sperato che le Stagioni 1 e 2 del Capitolo 4 potessero rappresentare un punto di svolta in tale senso, con un annuncio di ritorno degli shotgun che tuttavia si è fatto attendere molto più del previsto.

FUCILI A POMPA, ritorno imminente su Fortnite, ma i leak avvertono: “attenzione”

La notizia, condivisa dai noti leaker HYPEXFNAssist, riporta chiaramente l’imminente aggiunta su Fortnite di un nuovo tipo di FUCLILE A POMPA, già pronto da usare, ma che non verrà effettivamente rilasciato fin quando Epic non pubblicherà un misterioso aggiornamento interno.

fortnite fucili a pompa

A cambiare sarà anche il nome della classe, che non sarà più quella del classico FUCILE A POMPA, ma verrà pubblicato col nome “Sharp Tooth Shotgun”.

Secondo HYPEX lo Sharp Tooth vanterà una diffusione dei colpi molto più ridotta, capacità migliorate a lungo raggio e circa 160 danni per colpo alla testa a Rarità leggendaria. FNAssist, dal canto suo, indica invece che dovrebbe produrre 196 danni a Rarità leggendaria.

Insomma, che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli Correlati: