Esplosione di Fortnite su Twitch: è il titolo più visto sul portale di streaming!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti fa sono stati pubblicati da esportobserver gli ultimi dati relativi alle ore di contenuti visualizzate su Twitch dal 26 Febbraio al 4 Marzo, dati che servono poi a stilare una classifica all’interno della quale vengono riportati i titoli più visti della settimana sulla celebre piattaforma di streaming.
Da sempre questa classifica è dominata da League of Legends, che di settimana in settimana si è sempre confermato, oltre a qualche episodio straordinario, come “titolo più guardato” su Twitch. La settimana che abbiamo in analisi qui però rientra certamente tra quegli episodi straordinari che citavamo prima, in cui non è stato LoL il videogioco più seguito dagli spettatori di tutto il mondo…la settimana passata ha visto infatti l’ascesa di Fortnite giungere al suo picco massimo: raggiungere quota 22 milioni di ore visualizzate concludendo al primo posto della classifica.

Fortnite ha avuto negli ultimi tempi una crescita davvero importante, merito sia del fantastico prodotto di Epic Games, sia del fatto che il principale competitor di questo gioco è Pubg, ultimamente invaso da un gran numero di giocatori tossici che Bluehole non sta riuscendo ad arginare come vorrebbe.
Pubg è stato tra l’altro anche uno dei più recenti “sfidanti” di League of Legends per la testa di questa classifica, avendo anche vantato il maggior numero di ore visualizzate durante la prima settimana del 2018.
Si va quindi ulteriormente a confermare il grandioso stato di forma del gioco di Epic Games che sta incredibilmente riuscendo a spostare milioni e milioni di visualizzazioni sui canali che trasmettono il suo gioco e che gli hanno consentito di battere questo importante record staccando anche di quasi 4 milioni di ore visualizzate il titolo League of Legends (che resta comunque stabile rispetto alla settimana precedente).

Immagine presa da  esportobserver

Cosa ne pensate community? Come leggete questo dato? Siamo davanti ad un’ascesa simile a quella di PUBG e che è quindi destinata, almeno in parte, a vedere diminuita la sua intensità? O il gioco di Epic Games ha tutte le carte in regola per segnare un punto di svolta nel mondo dell’intrattenimento eSportivo?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701