Epic Games sul bug delle strutture: “costruite più lentamente”!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Diversi utenti hanno spesso segnalato alcuni problemi durante la costruzione delle strutture quando questa viene fatta con molta rapidità.

Prendere dimestichezza con le strutture e con le costruzioni di Fortnite è una componente essenziale nell’esperienza di gioco di un qualsiasi giocatore competitivo, ed i professionisti concentrano molti dei loro sforzi nell’affinare e nel perfezionare la tecnica di costruzione, arrivando spesso a renderla velocissima e molto ben ragionata.

Un bug sembra però stia colpendo i giocatori “più veloci” nel costruire, dato che la troppa rapidità di costruzione è la causa dietro cui spesso si celano i problemi relativi alle costruzioni ed alle loro forme. Pare infatti che costruendo in modo rapido aumenti la possibilità che le strutture assumano delle forme sbagliate e diverse da quelle in realtà desiderate.

Epic Games ha quindi risposto ad un utente che chiedeva chiarimenti in merito al bug, affermando che, almeno al momento, la soluzione fosse quella di “costruire più lentamente”, generando molta ilarità nella community che ha trovato questa risposta quanto meno superficiale, soprattutto se si considera l’imminenza delle finali mondiali.

Big brain time from FortniteCompetitive

Di sicuro chiedere ad un pro di “contenere” le sue capacità non è il miglior modo per stimolare la competizione su un titolo, ma siamo sicuri che presto gli sviluppatori troveranno una soluzione a questo fastidioso e quasi paradossale problema.


Epic Games sul bug delle strutture: “costruite più lentamente”!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701