Gran Premio d’Italia: anteprima ed orari TV dell’evento

Gran Premio d’Italia: anteprima ed orari TV dell’evento

Profilo di Rios
08/09/2022 15:39 di Mario "Rios" Cristofalo
 WhatsApp

Dopo solo una settimana dall’ultima gara, andata in scena a Zandvoort in Olanda, la Formula 1 fa tappa a Monza per il Gran Premio d’Italia. Sarà una festa incredibile, visto che il circuito avrà gli spalti pieni dopo due anni senza pubblico o quasi.

Purtroppo i giochi per il Mondiale sono ormai chiusi, con la Red BullMax Verstappen già pronti a vincere entrambi i titoli (costruttori e piloti). In ogni caso ci sarà da divertirsi, dato che la Ferrari vorrà comunque fare bella figura davanti al pubblico italiano.

La Casa di Maranello ha anche portato una nuova livrea celebrativa (l’abbiamo mostrata qui), che renderà omaggio ai 75 anni del Cavallino Rampante ed ai 100 del circuito di Monza.

Anteprima del Gran Premio d’Italia

Nelle puntate precedenti a Monza

Dal 2019 in poi, Monza ha fatto vivere grandissime emozioni, consegnandoci vincitori a sorpresa ogni singola volta. Nel 2019 fu proprio Charles Leclerc con la Ferrari ad inaugurare questo filotto, aprendo la strada prima per la vittoria di Gasly con l’Alpha Tauri nel 2020 e poi alla doppietta McLaren con Ricciardo sul gradino più alto del podio nel 2021.

Sempre l’anno scorso, però, a Monza la lotta Mondiale tra Verstappen ed Hamilton si fece ancora più infuocata. Infatti i due vennero a contatto in curva 1, con l’olandese che con la sua vettura salì sopra quella del britannico, rischiando di combinare un pasticcio gravissimo. Fortunatamente entrambi ne uscirono incolumi, ma con una rabbia in corpo difficile da smaltire.

Analisi del giro-primo settore

L’Autodromo di Monza è lungo ben 5.793km, ed è uno dei circuiti più antichi del mondo e del calendario della Formula 1. Pensate, infatti, che quest’anno si festeggia il suo primo centenario ricco di storia e di momenti che hanno segnato per sempre il mondo del motorsport.

E’ una pista molto particolare, con poche curve e tanti rettilinei, e qui la velocità recita la parte del protagonista assoluto. Già subito dopo la partenza si affronta uno dei rettifili più lunghi di tutto il campionato, che permette alle monoposto di sfogare tutti i loro 1000cv per arrivare a circa 350km/h prima della fortissima staccata della curva 1.

La prima variante è uno dei punti più pericolosi della pista, specialmente in partenza, dove i piloti dovranno districarsi senza danni tra le molte vetture. Sarà un punto cruciale per i piloti che domenica partiranno in penalità (Sainz in primis), per evitare incidenti gravi e/o ritiri. Nonostante questo, la variante del rettifilo è uno dei punto di sorpasso più chiari di tutta la pista. Successivamente si procede verso la curva Biassono (o curva grande) da fare in pieno fino a toccare i 340km/h.

Analisi del giro-secondo settore

Subito dopo si la variante della Roggia, un punto molto insidioso in cui i piloti dovranno sfruttare tutta la loro esperienza per stabilizzare il retrotreno in sterzata ed in trazione. Su questa pista, infatti, l’aereodinamica conta poco o nulla e tutti gli sforzi devono essere fatti proprio dai piloti e dal loro manico.

Dopo un breve rettilineo ci si butta nelle curve di Lesmo, da percorrere sfruttando al massimo il cordolo in uscita come un appoggio per guadagnare metri e velocità. Anche la curva del Serraglio si fa in pieno e precede la prima zona DRS, un lungo rettilineo che porta verso le curve Ascari.

Analisi del giro-terzo settore

Questa è la parte più tecnica del tracciato ed il pilota dovrà dare il meglio di sé per evitare di perdere troppo tempo in questo punto. Infine rimane soltanto la curva Parabolica Michele Alboreto, che mette sotto stress piloti e gomme. Infatti per quanto possa sembrare facile, percorrere correttamente la Parabolica non è per nulla semplice visto che se si sbaglia anche solo di una virgola ci si gira subito.

I piloti usano traiettorie diverse per affrontare al meglio la curva: c’è chi tagli l’interno e poi si allarga, chi sta in mezzo e chi ancora sfrutta tutto il bordo esterno per seguire la curvatura. L’uscita della Parabolica è comunque vitale per fare un giro corretto, dato che immette sul rettilineo principale e nella seconda zona DRS. Qui si chiude il giro del Gran Premio d’Italia.

I tempi di F1 22 del Gran Premio d’Italia

Fare un tempo sulla pista di Monza in F1 22 è stato complicato, a dir poco. Infatti alcuni track limits sono decisamente eccessivi e posizionati male rispetto alle traiettorie che i piloti fanno anche nella realtà. Nonostante questo, abbiamo fatto segnare un tempo di 1:21,535 mentre il migliore al mondo gira in 1:18,363. Tempi che sono ben lontani da quelli che vedremo in gara, specialmente se vediamo che il giro della pista è di 1:21,046, fatto segnare da Rubens Barrichello nel 2004.

In qualifica e durante le prove potremo vedere qualche 1:21 o 1:22, ma sicuramente i tempi saranno molto più alti in gara. Vi ricordiamo che questi esemplari sono più lenti di quelli precedenti, quindi non ci sembra probabile vedere dei crono più bassi.

Lando Norris omaggia Master Chief nel GP di Singapore: ecco il casco dedicato

Lando Norris omaggia Master Chief nel GP di Singapore: ecco il casco dedicato

Profilo di Rios
29/09/2022 16:09 di Mario "Rios" Cristofalo
 WhatsApp

Dopo quasi tre settimane di pausa dopo il gran premio d’Italia, la Formula 1 ritorna in pista in quel di Singapore, la gara più dura dell’anno. Per festeggiare questa ripresa delle attività, Lando Norris ha deciso di creare un casco speciale dedicato a Master Chief e la saga di Halo.

Una mossa non nuova per il britannico che, durante questa stagione 2022, ci ha deliziati con delle creazioni molto particolari (pensiamo al casco per il GP di Miami). Un altro sfoggio di creatività da parte di una ragazzo che ha saputo sempre distinguersi.

Un design che comunque ben si adatta alle forme delle vetture di Formula 1 e che, non ironicamente, si sposa benissimo con l’Halo (il dispositivo che protegge la testa dei piloti).

Lando Norris diventa Master Chief a Singapore

L’annuncio

Attraverso un breve post, diffuso sui social e corredato dalle foto del caso, Lando Norris ha mostrato il suo nuovo casco per il GP di Singapore. Questo riprende in pieno il design e le forme dell’elmetto di Master Chief, il protagonista della saga di Halo.

Il britannico ha anche voluto elogiare la realizzazione tecnica del casco, ricco di dettagli che riescono a trasmettere fedelmente quello che Master Chief rappresenta. Inoltre questo nuovo casco andrà ad accoppiarsi perfettamente con la livrea speciale della McLaren (auto di Norris), che si proietta proprio verso il futuro con le sue forme e le sue colorazioni (la potete vedere qui).

Per Lando Norris sarà comunque difficile riuscire a farsi notare per i meriti sportivi guadagnati in pista, viste le prestazioni della sua vettura, ma almeno potrà mostrare al mondo la sua creatività ed il suo stile. Insomma, iniziative come queste dimostrano quanto il videogioco, in tutte le sue forme, sia diventato di fatto parte del tessuto sociale e quanto possa contaminare anche degli ambienti che sembrano fin troppo lontani.

F1 22: arriva la livrea speciale della McLaren

F1 22: arriva la livrea speciale della McLaren

Profilo di Rios
27/09/2022 14:57 di Mario "Rios" Cristofalo
 WhatsApp

EA e Codemasters hanno annunciato che la nuova livrea della McLaren, nata per celebrare la collaborazione con uno sponsor, arriverà su F1 22. La colorazione sarà disponibile per ben un mese, proprio come nella realtà, durante i gran premi di SingaporeSuzuka.

Inoltre saranno disponibili anche le nuove valutazioni dei piloti, che poteranno le statistiche al passo con le prestazione avute fino al gran premio di Monza. Un aggiornamento corposo, che testimonia quanto gli sviluppatori collaborino a stretto contatto con la F1.

Andiamo a vedere tutti i dettagli del caso, attraverso le dichiarazioni dei devs che hanno spiegato tutto ciò che vedremo all’interno del gioco.

La livrea Future Mode della McLaren arriva su F1 22

Collaborazione attiva

Codemasters ed Electronic Arts Inc. continuano a fornire ai giocatori di EA SPORTS F1 22 oggetti speciali che riflettono la stagione di Formula 1, come la prossima livrea McLaren Racing, progettata per essere utilizzata nei Gran Premi di Singapore e del Giappone. La livrea speciale Future Mode, gratuita per tutti i giocatori a partire dall’11 ottobre come parte del pacchetto scaricabile all’interno del Podium Pass Series 3, sostituirà la livrea McLaren Racing standard nel gioco per un mese.

La Future Mode si ispira ai paesaggi futuristici e innovativi di Singapore e del Giappone. Lo stile grafico 3D presenta una tavolozza luminosa e variegata di colori al neon. Dopo la sua presenza a tempo limitato, i giocatori potranno scaricare gratuitamente la nuova livrea McLaren e utilizzarla sull’auto nel gioco. La nuova livrea sarà utilizzata anche dal McLaren Shadow Team nella F1 Esports Series dal 12 al 14 ottobre.

Siamo entusiasti di collaborare con McLaren Racing e di offrire un’altra livrea speciale a tempo limitato“, ha dichiarato Paul Jeal, Snr Director F1 Franchise di Codemasters. “Sappiamo quanto i nostri giocatori amino le livree uniche e la Future Mode non farà eccezione“.

La nuova valutazione dei piloti

Sulla base dell’autenticità, ieri lo studio ha rilasciato il secondo aggiornamento delle valutazioni dei piloti in collaborazione con gli esperti di Formula 1 David Croft, Alex Jacques e Anthony Davidson per riflettere meglio le prestazioni individuali fino alla FORMULA 1 PIRELLI GRAN PREMIO D’ITALIA 2022 inclusa. Grazie al dominio di Max Verstappen, la sua valutazione complessiva sale a 96, con due punti di vantaggio sul rivale più vicino. Le migliori prestazioni in pista di Zhou Guanyu non sono passate inosservate e ora il suo rating è di otto punti superiore a quello del giorno del lancio.

F1 22: in arrivo la livrea speciale della Ferrari

F1 22: in arrivo la livrea speciale della Ferrari

Profilo di Rios
07/09/2022 19:43 di Mario "Rios" Cristofalo
 WhatsApp

Nella giornata di oggi, mercoledì 7 settembreFerrari ha presentato la livrea speciale “Giallo Modena“, creata per celebrare il Gran Premio d’Italia. Questa nuova colorazione arriverà anche su F1 22, ma sarà disponibile soltanto per pochissimi giorni e non tornerà facilmente all’interno del gioco.

Un evento davvero imperdibile per gli appassionati di Formula 1, non soltanto per i tifosi della Rossa di Maranello. Quindi segnate l’appuntamento sul calendario, per vedere anche in game questa splendida livrea che riporta tutti indietro nel tempo fino alle origini della Ferrari.

Un’iniziativa davvero lodevole in ogni caso, che testimonia quanto la F1 reale a quella virtuale e certifica il buon lavoro svolto da EA e Codemasters.

La nuova livrea della Ferrari arriva su F1 22

L’annuncio

Codemasters ed Electronic Arts Inc. si uniscono ai festeggiamenti per il Gran Premio d’Italia della Scuderia Ferrari con l’ultimo aggiornamento gratuito per EA SPORTS F1 22, disponibile per PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4, Xbox One e PC.

Gli oggetti speciali Giallo Modena a tempo limitato, tra cui la livrea della vettura, le divise dei piloti, le divise dei box, il casco e gli stivali, lanciati oggi dalla Ferrari in vista del FORMULA 1 PIRELLI GRAN PREMIO D’ITALIA 2022, saranno disponibili gratuitamente nel gioco per tutti i giocatori il 12 settembre per un mese.

L’aggiornamento include anche il Circuito Internazionale di Shanghai e un evento settimanale dedicato a Zhou Guanyu per commemorare la Festa della Luna cinese.

La livrea, originariamente progettata per rendere omaggio a Monza, evoca le orgogliose radici e la passione per le corse della Ferrari e incorpora il nuovo logo esclusivo rilasciato all’inizio di quest’annodalla Casa del Cavallino Rampante.

“Siamo entusiasti di accompagnare la Ferrari in questo momento speciale e di portare questa nuova immagine iconica che hanno sviluppato in F1 22”, ha dichiarato Paul Jeal, F1 Senior Franchise Director di Codemasters. “Il nostro studio è orgoglioso di creare esperienze di gara autentiche e questi tocchi rafforzano la vicinanza del gioco almondo della Formula 1”.

Il circuito di Shanghai

L’aggiornamento include anche ulteriori miglioramenti nel gioco, come il Circuito Internazionale di Shanghai. Il circuito automobilistico cinese segue Portimao, aggiunto al gioco il mese scorso.

Per celebrare la Festa della Luna, famosa nella cultura cinese, i giocatori potranno anche affrontare una sfida speciale con un evento
settimanale gratuito intitolato “Un brillante inizio di F1”.

I giocatori dovranno guidare il pilota dell’Alfa Romeo Zhou Guanyu verso il suo miglior risultato di sempre in Formula 1 superando il suo eroe d’infanzia Fernando Alonso e il compagno di squadra Valtteri Bottas a sei giri dalla fine. Dal 12 al 25 settembre, i giocatori che si classificheranno al 7° posto o oltre nel FORMULA 1 SINGAPORE GRAND PRIX sbloccheranno una livrea personalizzabile per l’auto Kohaku Koi.