FIFA 19, Prime Icon Moments ecco il secondo set

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’evento che ha allungato il roaster delle Icon su fifa 19 continua, dopo le prime 22 Prime icon Moments sono arrivate altre 18 Icon, che contengono nomi molto importanti andiamo a vedere insieme quali leggende sono più interessanti:

In difesa domina un Paolo Maldini eccezionalmente forte, a centro campo spiccano i nomi di Patrick Vieira e Ruud Gullit che si confermano i migliori in questione di interdizione. Peccato per Zanetti che è stato posizionato a centro del campo e non in difesa. In attacco Pelè 99 fa clamore, Diego Armando Maradona 98 sembra diventare un ottima carte che pecca solo sulle stelle piede debole, Cruyff ed Eusebio non hanno bisogno di altre parole se non immensi. In “panchina” possiamo trovare Socrates che conferma la sua ottima carta prime e per gli amanti del calcio Italiano abbiamo Super Pippo Inzaghi che pecca ancora un po’ sulla velocita ma sembra un ottimo rapace d’aria.

In contemporanea è uscita anche la Prime Icon Moments sbc di Ruud Van Nistelrooy, che però richiede una serie di sfide davvero molto costose che rendono proibitivo l’accesso a questa carta. Cosa vi aspettate da queste icon ? pensate che nei prossimi giorni ci saranno Sbc meno costose ? diteci la vostra nei commenti.