FIFA 19, Nuovi nerf ai portieri nella patch 8

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questa mattina la EA ha deciso di rilasciare un nuovo piccolo aggiornamento per Fifa 19: poche novità a livello di gameplay e qualche bug fix.

La prima delle due modifiche di gameplay è la riduzione ulteriore, rispetto alla patch n°7, della velocità di movimento dei portieri su palla in movimento. Ovvero in tutte quelle occasioni in cui la palla non viene calciata da fermi come: calci d’angolo, punizioni corte e lontane.

La seconda modifica al gameplay è la correzione di un piccolo bug che faceva invertire le posizioni ad alcuni giocatori senza la volontà del player. Piccola accortezza che creava grossi problemi in caso di cambio di posizione di determinati giocatori.

Bug fix per la modalità fut, infatti durante le partite online la valutazione generale di un giocatore veniva mostrata in modo errato nella schermata prestazione giocatore. Era esclusivamente un bug grafico che non incideva sul gameplay, ma è stato comunque risolto.

Ultimo bug fix sul pro-club in cui se un calciatore ricopriva il ruolo di coc veniva trattato come un ts in termini di posizione e valutazione giocatore. Bug comunque risolto tramite questa piccola patch di fine Febbraio.