ferrari leigh

L’Ex Mercedes Brandon Leigh si unisce alla Ferrari per la nuova stagione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Leigh Ferrari – La Ferrari Driver Academy ha da poco ufficializzato il nome del nuovo pilota della scuderia esports, che dovrà andare ad affiancare il Campione del Mondo 2019 della Formula Uno virtuale David “Tonzilla” Tonizza.

Stiamo infatti parlando del celebre simracer britannico Brandon Leigh, fino a ieri grande avversario della Scuderia del cavallino rampante, avendo difeso per diversi anni i colori della Mercedes nel loro team dedicato al campionato esportivo. La storia tra Leigh e la freccia a tre punte è talmente importante che insieme hanno anche condiviso la vittoria di ben due titoli mondiali, i primi della storia esportiva della Formula Uno.

Alla guida della freccia d’argento il britannico classe 1999 ha infatti vinto sia il mondiale 2017 che l’edizione successiva del 2018, andando di fatto ad instaurare un record tuttora imbattuto all’interno del virtual circus. Brandon si è anche contraddistinto con 10 importanti vittorie nel corso della sua carriera, e spera oggi di poter nuovamente puntare al vertice del ranking dopo un 2019 ed un 2020 abbastanza magri di risultati.

Lo scorso anno Leigh ha infatti chiuso in sesta posizione, proprio davanti al suo nuovo compagno di squadra David Tonizza, e si spera che nel Campionato 2021 riuscirà a ritrovare quella costanza nei risultati  che tanto hanno caratterizzato l’inizio della sua carriera.

Brendon Leigh Sim driver FDA Esports Team – dal sito ufficiale

Il mio grado di eccitazione per il fatto di entrare a far parte di FDA Esports Team è incalcolabile. Ho appena firmato ma ho già compreso che il livello di passione che c’è in questa squadra è massimo, dunque simile al mio. All’interno del gruppo sento una notevole unità di intenti che rende questo ambiente una grande famiglia vincente. Non vedo l’ora di mettermi all’opera con la squadra e vestirmi di rosso Ferrari.

Marco Matassa Team Principal FDA Esports Team

FDA Esports Team ha deciso di riporre la sua fiducia nel più vincente tra i sim driver della storia della F1 Esports Series. Brendon Leigh, forte dei suoi due titoli, rappresenta una combinazione unica di gioventù ed esperienza e porta nella nostra squadra la carica giusta per affrontare, insieme a David Tonizza, le sfide che ci attendono. Il percorso di David è stato fin qui quanto mai simile a quello di Brendon: anche lui ha vinto il campionato all’esordio e anche nella stagione 2020, con due successi, ha dimostrato di essere tra i più veloci della categoria.

Tonizza salva la Ferrari a Monza, ma è Opmeer il pilota in testa al mondiale

Forti della line-up più vincente in assoluto, siamo convinti di poter tornare a lottare per il titolo piloti e per quello a squadre. David e Brendon hanno in comune con noi la grande sete di vittoria, l’entusiasmo, la cultura del lavoro e l’impegno, elementi chiave per costruire insieme una stagione vincente.

Siete pronti per una nuova annata a base di esport e motori? Ricordiamo che in attesa del mondiale vero e proprio, e di quello legato alla scena esport, da fine Gennaio si terrà la seconda edizione del Virtual Grand Prix, manifestazione d’intrattenimento in cui i piloti del mondiale corso su strada si sfidano con i simulatori contro alcune delle stelle più celebri della scena internazionale dello sport (troverete qui altre informazioni).

Cosa ne pensate community?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701