williams

La Williams torna alla vittoria con George Russel in F1 Virtual Series

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Williams F1 – Il celebre team inglese della Williams F1 è recentemente tornata sul gradino più alto del podio di un Gran Premio, seppur in una gara del campionato virtuale.

Il fortissimo George Russel è infatti riuscito a chiudere al primo posto del Gran Premio di Spagna, riuscendo a sopravanzare Charles Leclerc, giunto in seconda posizione ad un soffio dall’inglese, ed Esteban Gutierrez che si è dovuto accontentare del terzo posto sul podio.

Sul finale, Russel è stato protagonista anche di un “caso” con il monegasco della Ferrari dato che aveva ricevuto una penalità di 3 secondi da scontare a fine gara: grazie alla penalità dell’inglese Leclerc, pur tagliando il traguardo come secondo, avrebbe potuto vincere anche questo gran premio…il vantaggio del ferrarista si è però azzerato poco prima dell’ultima curva (dell’ultimo giro) quando veniva comunicato che la direzione gara avrebbe inflitto 3 secondi di penalità anche a Leclerc per aver commesso un’infrazione.

Con entrambi i piloti di testa penalizzati, e con il terzo in classifica abbastanza distante, non si è quindi assistito ad alcun stravolgimento in classifica.

La sfida tra Russel e Leclerc

L’ultima volta che avevamo visto una Williams chiudere in prima posizione è stato nell’ormai lontano 2012, quando il pilota venezuelano Pastor Maldonado riuscì a conquistare proprio il Gran Premio di Spagna alla guida della sua Williams FW34.

A cosi tanti anni di distanza, e su di un tracciato virtuale, la scuderia di Sir Frank Williams torna ad assaporare il gusto di tagliare il traguardo per prima, con la speranza che il risultato ottenuto da Russel in F1 Esports sia di buon auspicio per il futuro del team.

Di seguito andiamo quindi a riportare la classifica finale del Gran Premio e la Replica con l’intero evento della Domenica per chi non avesse potuto seguire in diretta lo Show.

La classifica finale

  1. George Russell (Williams)
  2. Charles Leclerc (Ferrari)
  3. Esteban Gutierrez (Mercedes)
  4. Alex Albon (Red Bull)
  5. Nicholas Latifi (Williams)
  6. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
  7. Anthony Davidson (Mercedes)
  8. Pietro Fittipaldi (Haas)
  9. Antonio Fuoco (Ferrari)
  10. Max Fewtrell (Renault)
  11. Jimmy Broadbent (Racing Point)
  12. Thibaut Courtois (Alfa Romeo)
  13. David Schumacher (Racing Point)
  14. Nic Hamilton (McLaren)
  15. Sergio Aguero (Red Bull)
  16. Vitantonio Liuzzi (Alpha Tauri)
  17. Andrea Pirillo (Alpha Tauri)
  18. Ian Poulter (Renault)
  19. Arthur Melo (Haas)
  20. Lando Norris (Mclaren) – ritirato

Replica Gp Spagna – Williams

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701